Ultima notte a Soho - Last night in Soho (Edgar Wright, 2021)

Visto a Venezia78: Prima mezz’ora un capolavoro, Edgar Wright sfoggia il suo talento dietro la m.d.p. come non mai… bello il gioco di specchi, la scena dove le ballerine svelano la vera natura del mondo dello spettacolo, ecc.. La colonna sonora anni 60 è da urlo, i Kinks, Petula Clark, ecc… Poi l’intreccio giallo horror prende il sopravvento e non è né originale né sorprendente, e un po’ scontato, ed il film IMHO arranca. La fotografia del sudcoreano Chung Chung-hoon è superba.
Spicca su tutti Anya Taylor-Joy, stupenda bellezza fuori dal tempo.

1 Mi Piace