Un esercito di 5 uomini

Anno: 1969
Regia di Italo Zingarelli/ Don Taylor (versione USA)
con: Bud Spencer, Nino Castelnuovo, Peter Graves, James Daly,
Tetsuo Tamba, Claudio Gora, Giacomo Rossi Stuart, Daniela Giordano,
Carlo Alighiero, Marino Masé
Durata: 111 min.
Soggetto e sceneggiatura: Dario Argento, Marc Richards
Fotografia: Enzo Barboni
Musica: Ennio Morricone
Scenografie: Enzo Bulgarelli


Cinque uomini salvano dalla fucilazione un capo rivoluzionario messicano. Costui li incarica, per poter portare avanti la rivoluzione, di assaltare un treno dell’esercito che porta un carico d’oro. Il colpo si presenta molto difficile.

Fonte: Cinematografo.it

Recensione Spaghetti Western Database

Domenica ore 16.50 Rete 4

Bud Spencer nel ruolo di Mesito:

Nino Castelnuovo in quello di Luis Dominguez:

Italo Zingarelli non è aka Don Taylor. Si tratta di due registi diversi.

Don Taylor non è il regista de La Maledizione di Damien-Omen II?

Certo.

Eh si, mi son lasciato ingannare dalla nota errata nella scheda di Cinematografo.it. In effetti sul Giusti viene riportato che Don Taylor è accreditato per la versione Usa, anche se poi il Giusti stesso segnala che, secondo i ricordi di Daniela Giordano, Don Taylor “avrebbe girato un giorno o poco più”.

Me lo sono visto dal divano oggi pomeriggio …davvero un bel Western!:slight_smile:
Ottima la trama e i personaggi, il film scorreva piacevole e col giusto grado di tensione.
Il mio preferito dei 5 uomini è Bud (Mesito) Tra l’altro la scena in cui Mentre sta montando i binari x deviare il vagone carico d’oro e arrivano i soldati x bere l’acqua e lui salta fuori dal muro con le 2 pistole non è la copertina del 3 di Cine70?:confused:

Il finale,con almeno 2 colpi di scena:cool: mi ha fatto commuovere davvero tanto .

Sapete dirmi che parte faceva Marino Masè? Non lo ho proprio trovato…:confused:

Fatto un bel DVD-R grazie alla ricezione via etere in stato di grazia, il fim non l’avevo mai visto ma mi è parecchio piaciuto, tra l’altro Spencer in ruoli seri era davvero bravo

E’ vero, Spencer è bravissimo, anche in ruoli “seri”…però secondo me risultava lo stesso molto divertente, simpatico e comico. Sicuramente il più carismatico del gruppo…vedi quando mangia, si siede sull’orologio e lo rompe, gioca come un bambino quando conta l’oro o vuole fare il brindisi e poi i ragazzetti gli fracassano la bottiglia.

Il macchinista del treno…:slight_smile:

film stupendo, uno dei miei western preferiti.

U’ Maronn’!!!:oops: Com’Era Giovane!:slight_smile: 30 anni massimo!

Riproposto domenica 15 Aprile su rete 4 alle 16:00

bene, nell’ultimo passaggio televisivo me l’ero perso.

questo film non esiste in nessuna edizione dvd?

Tra pochi minuti su rete 4 :smiley:
Ma voi lo vedete? non era annunciato criptato…
Alle 17:45 circa rete4 si è ricordata di sbloccare il segnale adesso inizio a vedere il film che professionisti…
A voi è riuscito di registrarlo dall’inizio?

Si, ma su una tristissima VHS…Purtroppo non sono ancora provvisto di dvd recorder

E’ uscito in USA, con traccia in inglese, in Italia mai.