Un sussurro nel buio - Marcello Aliprandi

[b][i]

Regia: [/i][/b]Marcello Aliprandi
Con: Olga Bisera, Nathalie Delon, Lucrezia Love, Susanna Melandri, Alessandro Poggi, Simona Patilucci, Joseph Cotten, Margherita Sala, Adriana Russo, Zora Welcova, John Phillip Law
Musiche: Pino Donaggio
Anno: 1976

Uscirà il 27 settembre 2005 (il giorno dopo il mio compleanno echissenefrega) per NOSHAME edizione americana…il bello/brutto è che dell’edizione italiana ancora non se ne parla…

Ho la Shendene thanks, e poi il dvd sarà tracciato in italiano, e sicuramente avrà un’uscita parallela da noi…

No problem,giusto per curiosità,potresti controllare con il videoregistratore la durata effettiva della tua copia?
Loro riportavano 90 minuti in copertina motivo per il quale non la presi data la mia supercopia :wink:

E’ di oggi la notizia dell’uscita sul mercato statunitense del film di Aliprandi by NOSHAME USA…in Italia del film nessuna traccia, bello, bravi, complimenti…come temevamo, oltre alle già note locupletate edizioni parallele, NOSHAME privilegia l’export…

qualcuno che l’ha visto mi puo’ raccontare come finisce?

Ho appena ricevuto il dvd NoShame USA.

Segnalo la presenza di un booklet e di un’intervista al direttore della fotografia Claudio Cirillo (che presenta pure il fim).

è regione 1 vero?

Il mio lettore è dezonato quindi non ci faccio più caso ma, se non ricordo male, tutti i dvd NoShame USA sono region 0, quindi leggibili ovunque.

Sulla fascetta, comunque, c’è scritto REGION 1.

Se vuoi dopo faccio una prova col lettore del pc e ti dico tutto con più esattezza.

mi pareva proprio che questo fosse regione 1,forse perche è stato uno dei primissimi noshame usa

Anche il sito Noshame lo da come Region 1

Ora che ci penso non so come fare a capire la regione del DVD.
I miei due lettori da tavolo sono dezonati e stesso dicasi per i player del pc e del portatile…

Come faccio a scoprirlo?

Guarda sulla fascetta… :smiley:

Dice region 1 ma può essere illusoria.
Non sarebbe la prima volta che capita.
È per questo che cerco un modo per analizzare il disco!

Il disco puoi inserirlo nel lettore del PC, se ti avvisa del cambio zona EUROPA/USA, ovviamente senza dare conferma e/o invio, (solitamente permettono tre tentativi) allora è REGION 1…

altrimenti usi questo:[b]

http://www.dvdinfopro.com/[/b]

Neanche con questi barbatrucchi sono riuscito a capire la regione del dvd…
Io, comunque, dico che è regione 0.

Ecco come finisce:La mamma di Martino finalmente percepisce la presenza di Luca, il bimbo che perse qualche anno prima e comincia così a comprendere le visioni dei suoi figli.La donna decide quindi di parlare con Luca cercando di convincerlo a lasciare la villa per il bene dei suoi fratelli.
Nei giorni successivi Martino nonostante continui a servire la colazione a Luca e accorgendosi che anche i genitori adesso hanno accettato tale presenza, reagisce implorando la madre e il papà di smetterla di prenderlo per i fondelli.
Tutti sono più sereni soprattutto Martino che torna a vivere una vita, si suppone, tranquilla.

Che meraviglia questo horror psicologico, di un regista che ho sempre ignorato. Non vorrei andare OT, ma se qualcuno mi può dare qualche altro nome di film simili a questo (anche per email per non “sporcare” questo thread) mi farebbe un gran favore.

Te ne dico uno su tutti “Suspence” (uscito lo scorso anno in una buona edizione italiana) e stop. Se vuoi aprire un thread su approfondimenti sul genere, sei il benvenuto!

Tornando al film di Aliprandi, anch’io l’ho rivisto di recente nell’edizione NOSHAME…ottima fotografia…ma non lo ricordavo così soporifero! (ma forse sono io che ultimamente vedo tutto nero…bah!)

UN SUSSURRO NEL BUIO (1976) (Ita.mono - 16:9/1.85:1 + trailer/note) / . / Regia: Marcello Aliprandi / Cast: John Phillip Law, Nathalie Delon, Joseph Cotten, Olga Bisera, Alessandro Poggi / Genere: Thriller /

In dvd dal 28 maggio, Surf

http://www.kultvideo.com/scheda.asp?item=18809&type=DVD

a me è piaciuto, soprattutto per l’ambientazione ed alcune scene girate veramente bene
non ho apprezzato molto i siparietti che ci sono ogni tanto, soprattutto quelli con le due odiose sorelle, ma Aliprandi è un regista strano (almeno per quel poco che ho visto di suo) e quindi va bene anche così

dvd Surf molto buono, sia come audio che come immagine, piena e corposa
extra solo il trailer