Un uomo una città


UN UOMO UNA CITTÀ (1974) - Romolo Guerrieri
Con: Enrico Maria Salerno, Luciano Salce, Paola Quattrini, Bruno Zanin, Francoise Fabian…
Soggetto e Sceneggiatura: Mino Roli, Nico Ducci
Musiche: Carlo Rustichelli


che mi dite di questo dvd qualcuno l’ha comprato?

Se continua a costare 16.99 da quando è uscito qui a Milano col chezz che lo prendo comunque mi interessa molto…

Sedici e novantanove?Magara!Qui a Torino lo becco ancora a 19,90…il film non l’ho mai visto,ma il romanzo era davvero bello.

si è l’unico del genere che sta sui 20 euro

comunque lo devo assolutamente vedere perchè è uno dei pochi film ambientati a Torino

Beh,tanto pochi non erano.Tempo fa avevamo compilato una lista delle locations utilizzate nei polizieschi italiani,e Torino la sua porca figura la faceva.

Il dvd presenta una ottima qualità video.
Nessun extra, nonostante il prezzo non certo popolare.

Il film offre, o tenta di offrire, uno spaccato della Torino anni ‘70 (immigrazione, conflitti sociali, delinquenza urbana etc).
Buon ritmo offre forse un finale un po’ scontato.

Da capire il divieto ai minori di 18 anni.

Il film è davvero ben fatto, dipinge alla perfezione la Torino degli anni 70 e non si limita alla cruda storia poliziesca. Diciamo che per i torinesi il film ha un notevole valore aggiunto mentre per chi non è di Torino può anche risultare banale. Gli attori comunque recitano davvero bene e il dvd è di buona qualità e secondo me può anche valere i 18-20 euro che chiedono.

Ma è vero che il dvd contiene la versione tv derubricata? Possibile?

Dove l’hai sentito? Comunque sulla label non mi pare siano riportati divieti ai minori, anche se oramai questo non è un elemento probante. Il film in sala era vietato?

Secondo me, no. Non è questione di qualità o altro; semplicemente l’attuale mercato hv non giustifica prezzi così elevati, considerato che ormai escono DVD di ottima fattura e con l’aggiunta di extra a prezzi più bassi.

UN UOMO UNA CITTA’ era vietato ai minori di 18 anni.
Poi nel 1994 è stato derubricato per i passaggi televisivi.
Sicuramente il dvd contiene questa versione derubricata.

Cose da pazzi! E io che aspettavo si decidessero ad abbassare il prezzo per comprarlo… ma è sicura 'sta cosa del master cut? A proposito dei passaggi televisivi, mi sembra sia da parecchio che non lo ripropongono…

E’ passato su Rete 4 non più tardi di un paio d’anni fa.

Se qualcuno ha la versione televisiva E il dvd potrebbe confrontarli. Se sono uguali il dvd è tagliato.

potrebbe aiutare anche solo conoscere la durate esatta in quanto ho una registrazione da sat con titoli di coda completi e senza interruzioni pubblicitarie.

Magari il divieto si basa su motivazioni ideologiche più che per reali scene di violenza o di erotismo.
Ad esempio, se non sbaglio, Il giorno della civetta all’uscita fu vietato ai minori di 18 anni e certo non può definirsi un film violento.

Un uomo una città da tv(italia1) dura esattamente

1:46:55

no sono stati proprio fatti dei tagli censori

Potete postare la durata esatta del dvd?

La durata del dvd è di 1:49:02

Il divieto è riportato sul retro della copertina e ad inizio film.

Revisone ministeriale risalente al 1994.
Il sito dove l’ho acquistato parla di una durata di circa 115 minuti.

Pare che il forumista abbia sbagliato a postare la durata. Così ha fatto incasinare tutto il thread su un altro forum (io mi ero fidato…).

dura comunque più del master tv