Urgente about Nico Giraldi

per tante ragioni non ho mai amato particolarmente tomas milian quando è diventato nico giraldi e ho sempre seguito tutta la serie delle squadre e dei delitti con scarsissima attenzione facendomi perlopiù delle gran ghigne con bombolo

adesso però avrei bisogno di sapere alcune cose perchè sono entrato in piena confusione e potrei perfino confondere un’Alfa 1750 con un’Alfa 2000

in tutte le squadre nico giraldi è maresciallo

ma poi nei delitti diventa ispettore o resta maresciallo?

che poi soprattutto

il maresciallo in polizia è una figura che non mi sembra sia mai esistita, essendo il maresciallo un grado dell’esercito e dei carabinieri e forse delal guardia di finanza, però non della polizia

però nico giraldi in un paro di film viene fermato da una pattuglia dei carabinieri mentre sta inseguendo qualcuno, sempre dalla stessa pattuglia col carabiniere pelato e allampanato

ma giraldi è della polizia

o no???

Se ricordo bene dalle mie lunghe frequentazioni poliziesche, la qualifica di maresciallo (d’alloggio) un tempo era presente nell’ordinamento delle guardie di P.S. e fu sostituita dalla qualifica di “sovraintendente”, quando il corpo fu smilitarizzato diventando Polizia di Stato (mi pare nel 1981).

Nel ‘riordino’ del 1981 venne introdotto il grado di ispettore di p.s. in sostituzione della qualifica di maresciallo (con varie graduazioni: vice-ispettore, ispettore capo…).

Il sovrintendente è la nuova qualifica del brigadiere.

http://www.poliziadistato.it/pds/operatorips/normative_circolari/normative/ordinamento/2002/dpr_164/tabelle.htm

Fino a Assassinio sul tevere è maresciallo, poi da delitto a porta romana in poi (qui venticello ogni tanto lo chiama ancora maresciallo e lui lo riprende) diventa ispettore!

Lo fermano sempre perchè non sembra un poliziotto! È una gag che ricorre spesso nella serie: nico sta inseguendo qualcuno, ma la polizia lo ferma e glielo fa scappare, ed è sempre Giovanni Attanasio! :smiley: Nico gli fa vedere il tesserino e lui si scusa, ma ormai è troppo tardi!"

“Ci dobbiamo buttare all’inseguimento?”
“Ar cesso te dovresti buttà, te!!!”
:D:D:D:D

Infatti il primo film in cui Giraldi passa da Maresciallo a Ispettore è “Delitto al ristorante cinese”, che è del 1981.
In tutti i film precedenti è Maresciallo.
Viene fermato mentre fa gli inseguimenti perchè il suo abbigliamento strambo lo fa sembrare un delinquente, ed è una delle gag più divertenti:
“E che mi fai vedere, la guàllera invece del tesserino?”
“Ma se ce l’ho tra le palle come lo tiro fuori?” :smiley:

E che mi fai vedere, la guàllera invece del tesserino?"
"Ma se ce l’ho tra le palle come lo tiro fuori?

Ricordo la scena: il maldestro carabiniere che blocca Milian è il napoletano Giovanni Attanasio (l’altro storico caratterista calvo insieme a Eolo Capritti)

A, no è vero, in delitto a porta romana è ancora maresciallo!

Tant’ eh che c’e la mitica scena a cena , dove fa’ divertire gli annoiati ospiti a casa di sua eccellenze e la moje gli fa:’“MARESCIALLO LE PIACCINO LE COZZE???”…

scena da delirio secondo me ;):-p:-p:-p:-p

faceva un po’ il comodo suo!!!:smiley:
Sinceramento non ci ho mai fatto caso. Cmq ho sempre sentito Maresciallo