Vasco: Nuovo Singolo....

E Il blasco non Molla.
E’ da poco uscito un nuovo singolo: Basta Poco.
Per caso qualcuno lo ha già sentito? Com’è?
In ogni caso quasi quasi quest’anno vado a vedermelo un altra volta, se davvero va al Jammin festival

Premetto che non sono un fan di Vasco Rossi, anzi tutt’altro. Mi piaceranno si e no 3 canzoni in croce, e l’unica cosa che sotto un certo punto di vista apprezzo sul serio è l’abilità dei musicisti che si porta in giro… invece non sopporto visceralmente lui e buona parte di quello che rappresenta. Questione di gusti e di “feeling”, credo. Indi prendi la mia opinione per quello che è.

Io il pezzo l’ho sentito. A mio avviso e per i miei gusti è musicalmente piatto come una tavola, totalmente insapore e poco originale (e per precisare: lo so che è solo rock’n’roll, intendo appunto anche per gli standard di una canzone pop-rock), con lui oramai sfiatatissimo e quasi parodia di sé stesso da quanto sembra “poco convinto”.

Sul testo c’è poco da dire, probabilmente se sei un fan di Vasco il suo modo di scrivere ti piacerà pure, ma a me sembra tanto una fiera delle banalità senza spontaneità, dove le cose vengono quasi forzatamente sottotitolate per renderle ancora più palesi ed evidenti.

Detto in due parole, per me è roba di cui vergognarsi. Con i dovuti distinguo, fa proprio il paio con il singolo di Chiara Iezzi dove lei scimmiotta Madonna in maniera imbarazzante… in questo caso Vasco scimmiotta sé stesso, ma il risultato è il medesimo.

Ero un grande fan di vasco, si da ragazzino. L’ho visto dal vivo diverse volte.
Ho smesso di seguirlo dopo gli Spari Sopra.
Per dirla schietta, mi rimane comuqnue simpatico, ma musicalmente mi fa cacare (fermo restando che i vecchi album ogni tanto li rispolvero)

Una canzone nel suo stile, per cui non sembra essersi impegnato tanto; d’altronde, anche se molla una scorra fa una valanga di soldi. Testo “polemico” ma niente di memorabile.

Ormai non si distingue + un pezzo nuovo da uno uscito dopo Gli spari sopra…son tutti uguali…sempre il solito giro di chitarra che nel ritornello graffia un po’ di +
Se sto pezzo lo avesse scritto Gino Saltafossi le radio lo avrebbero usato come carta igienica…
Con tutto il rispetto x Gino Saltafossi :smiley:

fico! ho accesso a questa sezione? bene!
Vasco vasco vasco… ummmmm…
la nuova canzone fa cacare, ma chissenefrega, mica me la devo ascoltare o me la voglio comprare! frega il cazzo se gli ultimi 10/15 anni di vasco hanno fatto cacare (qualche perla l’ha tirata fuori, poche, ma erano le ultime…).
a me interessano gli altri anni, gli altri numerosi album di vasco che sono favolosi! sono grandi, hanno fatto la storia cristo santo! a mi bastano, mi appagano e fanno si che vasco per me sia un mito in terra, per sempre! è un grande!

vogliamo condannarlo se ancora fa musica? ma fa benissimo! e se non piace a noi piace a tantissima altra gente! non ha mai avuto un calo, sempre un crescendo. ha cambiato il suo pubblico, bene! loro hanno queste nuove canzoni e gli piacciono e noi… e noi siamo solo noi! loro non siamo noi! c’è posto per tutti qua. vecchi e nuovi fan. io mi considero un fan di vasco e lo sarò per sempre perchè quei 12/13 anni di musica vascorossiana che amo ce li ho dentro!
magari un giorno tornerò a vederlo, se un domani dovesse fare un tour per noi, solo per NOI.
i giovincelli ai quali oggi sta sul cazzo non capiscono una sega di musica, sono ignoranti e basta, credono che sia solo un vecchio che canta tamarrate come rewind. (nulla da dire contro chi non l’ha mai amato, questione di gusti, di pelle. se uno non lo ama proprio per come è stato dal 79 al 2007 sono fatti suoi). su un’altro forum ho letto delle cose che mi provocano istinti omicidi… sto meglio tra voi bella gente! :smiley:

grande gionni, il vecchio vasco è intoccabile…il mio primo concerto fu proprio quello di vasco a san siro nel 1991, poi l’ho visto ancora diverse volte.
come elio prendo per buono il periodo fino a “gli spari sopra” (anche “rock” nomn mi è dispiaciuto però), il resto non lo calcolo nemmeno…un po come per i metallica, dei quali dico che l’intero gruppo è morto dopo aver registrato …and justice for all e quelli che vediamo adesso sono dei sosia.

però a differenza del blasco i metallica dal vivo anche oggi gasano, tolgono tutte le puttanate e vanno avanti 3 ore con l’uccello dritto!

Io Ho visto il Blasco a S.Siro (Da solo:( ) nel Giugno 2003 la prima delle 3 date e ti posso assicurare che a me e agli altri 75.000 ha gasato. E Anche le più brutte le ha fatte davvero bene!
Un Bel concerto davvero!

ma che è un professionista ed un animale da palco lo si sa, è il migliore in italia. fa terra bruciata di tutti i vari gruppi e gruppettini.
però c’è poco da fare, ai fan di vecchia data le nuove canzoni proprio non piacciono. negli anni 80 rappresentava la trasgressione, la rabbia ed era ironico, pungente, ai fighetti non piaceva perchè era “tossico” e perchè era molto laido. se per assurdo lo immaginiamo come un artista nato nel 94/95 e che nella sua carriera avesse fatto solo le canzoni da quell’anno in poi non mi direbbe assolutamente niente. ma qui è una pura questione di gusti, perchè riconosco la qualità tecnica, ma anche compositiva e autoriale dei pezzi, ma non mi piacciono. a molti non piacciono.
ho visto e sentito recenti live e confermo quanto scritto. in più ci metto che come riarrangia i suoi pezzi storici non mi piace. spesso li indurisce, ma erano degli arrangiamenti talmente caratterizzati e funzionali che non appena li cambi perdono il loro potere e fascino. io il blasco l’ho visto nell’ 89, 91, 92 e 94. credo che fosse proprio un’altra cosa (come repertorio). poi se mi capitasse potrei tornare, non dubito che diversi momenti da pelle d’oca possano avverarsi anche oggi. rimane il mio artista italiano preferito.

Per quanto riguarda il miglior Live penso che “Fronte del palco” dia la merda a tutti.:cool:
Ma anche gli altri live secondo em sono belli…in maniera diversa:)

Quoto in larga parte Johnny, alla maggior parte dei fan di vecchia data il Vasco di ora non piace, al di là delle canzoni, è il personaggio, intruzzito ed il pubblico ad essere cambiato. Una volta era appunto il tossico, il maledetto, ora è un’altra cosa, forse è anche giusto, non è mica più un ragazzino.
Stesso discorso potrei farlo per i Litfiba, Ligabue invece l’ho sopportato per l’arco di un album e mezzo.
Johnny, Vasco a Pesaro, che anno era? 90? Uno dei nostri primi concertoni.

Io invece ho notato con piacere che, pur essendosi modificato personalmente (ma poi nemmeno più di tanto) e musicalmente, negli anni, il Blasco riesca sempre a piacere a tutti e a saper parlare a tutte le diverse generazioni.
Ho visto ai concerti tanti aficionados del “Vecchio” Blasco, cantare fianco a fianco dei 15/16enni di oggi.
Poi ti parlo anche per esperienza: Vasco a me me l’ha fatto conoscere mio padre che è del '56…
Io amo TUTTE le canzoni di Vasco: Il periodo pre-Gli spari sopra è ineguagliabile, però a me è piaciuto molto anche “Nessun Pericolo per te”, e gli altri.
E poi non è mai cambiato: bene o male ha sempre fatto Rock, non come tanti che si sono venduti.
Vasco ha comprato, altro che vendersi!

ripeto, non dico che si sia venduto o altro. anzi è stato bravissimo a conquistare sempre le nuove generazioni di giovani. però i giovani a cui piace oggi sono l’opposto dei giovani a cui piaceva negli anni 80.
poi se a uno piacciono sia le vecchie che le nuove, buon per lui. a me le nuove non piacciono. vuoi mettere “alibi” con “buoni o cattivi”…? per me non c’è nemmeno competizione tanto il divario è grande.

p.s. per lucifer: era il 1989 a pesaro

Michia!!! Comunque si, avendolo vissuto in prima persona concordo che il pubblico era diverso. Sono cresciuto in un bar frequenatato dai classici tossici anni '80, Vasco era era sulle loro vespe 50, accanto a Jim Morrison o Mick Jagger.