Verdone a Bruxelles

L’Istituto Italiano di Cultura e Sintesi Europa

sono lieti di annunciare che

Carlo Verdone

incontrerà il pubblico e la stampa

all’Istituto Italiano di Cultura (38 rue de Livourne, 1000 Bruxelles)

il lunedì 26 febbraio alle 19 e 30

in occasione della proiezione del suo film

IL MIO MIGLIOR NEMICO

(2006, 115’, v.o. st. fr.)

che seguirà alle 20 e 30.

E visto che dovrei riuscire a intervistarlo, avete qualche domanda particolare da fargli?

Perchè è caduto così in basso ? Parlo dei suoi film, non del fatto che si faccia intervistare da te.

rinforzo la domanda di robby
perchè non si è ritirato dopo Compagni di scuola?

Be… dopo “Compagni di scuola” almeno “Maledetto il giorno che ti ho incontrato” lo salverei… e non solo per la presenza di Richard Benson! :smiley:
Cmq soprattutto l’accoppiata con Muccino junior ce la poteva pure risparmiare… ma che vuoi fare… per frenare l’emorragia del suo pubblico di “aficionados” avrà pensato di andare a caccia del pubblico “giovane” :smiley:

Digli che è un grande, che in Italia, anche oggi, lui è uno dei pochi grandi. E digli che è un mito e che lavora troppo di polso e usa male l’avambraccio:cool: :smiley:
Chiedigli anche di raccontarti quello che è successo quella sera al palazzo dello sport e datevi appuntamento al palo della morte.:cool: :cool:
Grazie

figurati, tuttosommato io sarei anche più drastico e considero Verdone esaurito dopo Troppo Forte. Salvo Compagni di scuola più che altro per la prova di regia e il magnifico assortimento di attori.
Adesso poi è fisicamente inquietante con quel viso tirato da 8000 plastiche e lifting.
Mi intristisce solo vederlo e ripenso ai bellissimi tempi andati.

Be… se dovessi essere proprio spietato io toglierei anche “Troppo forte” che alla fine è una sorta di rimescolamento di quelli precedenti e salverei solo i primi 4 capolavori! :smiley:
Cmq inventiamoci anche qualche altra domanda da fare a Verdone altrimenti andiamo troppo OT :smiley:

La cena di ieri sera.

Gulp ! La scritta sulla destra recita “Uraneria”…

Azz, è vero! In realtà era Restaurant, Pizzeria, Taverne. Hmmm, gatta ci cova…

Aspettiamo con ansia il resoconto completo e dettagliato della serata in compagnia di Mr. Carlo!

ps : ma Che faccia da Manuale d’amore c’ha su? :smiley:

Allora, Domenica sera ci si è visti al Jolly Hotel del Sablon:

http://www.jollyhotels.it/eng/ALBERGHI_scheda_master.asp?Obj=1295

Carlo non c’era, era in camera che vedeva i goal della Roma. Il tempo di un prosecchino e scende, assieme a Corinne Jiga, sua cognata in Il Mio Miglior Nemico. Andiamo al ristorante, Il Piccolo Mondo, ristorante italiano vicino ad Av. Louise:

http://www.resto.be/ware/details.jsp?businessid=896

Io mi siedo di fronte a Carlo, alla mia destra 3 miei amici che mi eran venuti a trovare dall’Italia, a sinistra i responsabili della Sintesi (http://www.sintesi-cinemaitalien.be/, di fronte a destra Corinne. Serata deliziosa, cibo buono (io ho preso una caprese di bufala e filetto di tonno rosso appena scottato, Carlo verdure bollite e sogliola alla griglia), vino a profusione (ma non per Carlo, astemio); Corinne è simpatica e alla mano, Carlo pure, si parla un po’ di tutto, da che ci facciamo noi a Brux, a Leone, ai film italiani che hanno successo in Belgio, a Cecchi Gori e ex gentile signora (R.R.), a Brass (Tinto, non Giorgio). Momento priceless della serata: quando la conversazione va a parare su malattie varie, e Carlo si lancia in consigli sui migliori antibiotici, pareva tratta direttamente da Maledetto Il Giorno Che T’Ho Incontrato…:smiley:
Verso le 11:30 a casa, dopo sigaretta e foto di rito.

Il giorno dopo, intervista al Jolly. Carlo con il mitteleuropeo e il locupletato adesivo di GdR:

L’intervista:

http://www.mytempdir.com/1233689

Ottima intervista, bravo Almayer!

Sull’onda dell’entusiasmo ho messo insieme in quattro e quattr’otto la sezione audio

http://www.gentedirispetto.com/audio/

Lo so che graficamente fa cagare, ma altrimenti non sarebbe fatta in quattro e quattr’otto. Se qualcuno ha qualche intervista o file audio esclusivo me lo comunichi pure via pm, che vedremo cosa fare.

Grazie Alma e grazie Cug per aver approntato il tutto così velocemente.

Grazie Marco per la pregggevole iniziativa :slight_smile:

Boh, non sarò un chirurgo plastico, ma l’ho avuto sotto gli occhi (davanti a me) per tutta la cena e non ho notato plastiche o lifting di sorta.

Quanto sei sborone Alma.:wink:

Ottima intervista ed e’ stata l’occasione per ascoltare anche le altre.
Grazie!