Amore, piombo e furore (Monte Hellman, 1978)

Anno: 1978
Regia: Monte Hellman
Con: Fabio Testi, Warren Oates, Jenny Agutter, Franco Interlenghi, Sam Peckinpah
Durata: 95 min.
Musiche: Pino Donaggio, John Rubinstein

  • Ingaggiato per eliminare un piccolo coltivatore diretto che non vuole vendere il suo terreno a una compagnia ferroviaria, il sicario Clayton fugge, invece, con sua moglie, braccato

http://www.film.tv.it/scheda.php?film=17195

Sabato 11 agosto alle 11:45, Studio Universal

da non perdere il cameo di Bloody Sam!
:smiley:

cavolo mi era sfuggita questa segnalazione sapete per caso se lo rimandano in onda?:oops:

scaricato da arcoiris tv inglese…
tagliato, in inglese e fullscreen (titolo CHINA 9 LIBERTY 37)
comunque se lo cercate dovrebbe esserci ancora

nel mese di settembre credo di no

Visto questa sera nel DVD uscito per la H & W. Buono il master, splendido il film dall’incedere lento. Non ha perso smalto con il passare degli anni.

Ragazzi, per caso vi risulta che questo sia l’ultimo (proprio ultimo) spaghetti western girato? Oppure è Sella D’Argento, entrambi del 1978?

tra gli ultimissimi ci sono: Scalps (1987) e Bianco Apache (1986),Django 2: il grande ritorno (1987)
molto tardivo anche Trinità & Bambino… e adesso tocca a noi (1995),Jonathan degli orsi (1993) , Il mio West (1998) ,

scusate l’off topic!

Giustissimo, Pinocore, è vero. Io intendevo al periodo vero e proprio (cioè anni '60 e '70). Mi sembra che Amore, Piombo e Furore assieme a Sella D’Argento siano gli ultimi dell’epoca d’oro.

m’immaginavo!
di post 1978 al momento mi giunge solo
Tara Pokì (Italia, 1979)… forse ce ne stanno altri 2\3… di quasi west come il suddetto…:slight_smile:

altri:

                                [b][COMIN'                      AT YA!](http://www.spaghettiwestern.altervista.org/cominat_ya.htm)[/b][b][TEX E IL SIGNORE DEGLI ABISSI](http://www.spaghettiwestern.altervista.org/tex.htm)

[/b]LACKY LUKE

mmm…a me risulta che Tara Poki sia in realtà del 1971. L’ultimo anno della gloriosa epoca spaghetti western è il 1978, non saprei però dire quale film sia stato girato per ultimo, se questo o Sella d’Argento. Di sicuro questo film è migliore di quello di Gemma, più curato dal punto di vista psicologico e con una meravigliosa fotografia del premio oscar Giuseppe Rotunno. Cameo del grande Sam Peckimpah. Quanto darei per riavere una stagione gloriosa del Western all’italiana come quella degli anni '60 e '70…Nostalgia :wink:

darth che ci dici delle location di questo film sono come sempre miste spagnole e italiane???
specie la scena della bella ragazza che si fa’ il bagnetto al fiume!!!:rolleyes::rolleyes::rolleyes::rolleyes:

Facendomi largo tra faccine, punti esclamativi e di domanda, ti direi di si, visto che il film è una classica coproduzione italo-ispanica.
Sentiamo comunque se Darth ha delle frecce da sparare…

Un western dal ritmo troppo lento che mi ha annoiato. Mi sono piaciute le poche sparatorie presenti invece. Curiosa la presenza del grande Peckinpah per il resto un film anonimo

1 Mi Piace