Ania Pieroni

Kacià, ma che me stai a combinà :smiley: ? Ce lo vedi bettino che si filava gegia… :cool: ?

ahhahahah e’ vero mi sono confuso scusate…;););):wink:

omaggio di oggi da parte di Spazio 70 su fb

«Andai con mio padre a iscrivermi a scienze politiche: lui mi vedeva nella carriera diplomatica e, in fondo, aveva ragione. Con suo grande dolore e per motivi miei pratici, presi la strada del cinema, anche se io lì non c’entravo proprio niente, e sicuramente non mi consideravo un’attrice. Il fatto è che volevo lavorare, volevo crescere subito, entrare nella vita.»

Ania Pieroni
in foto sul set di «Così come sei» di Alberto Lattuada (1978)

1 Mi Piace

Genitori di alto lignaggio…migliori scuole…possibile carriera diplomatica. E vai con uno che ha 25 anni più di te?

1 Mi Piace

A Fulci piaceva così tanto da farle dire solo un paio di parole

Chissà perché andava con uno di 25 anni più vecchio. Forse per via dell’enorme potere?