Aquaman (James Wan, 2018)

Ieri sera ho portato i fanciulli a vedere questo film di supereroi, ormai sono anni che non vedo più film del genere. Sicuramente data la mia età è un ludibrio sia per i miei stanchi occhi che per le mie orecchie. Soprattutto se ti trovi in quarta fila.
Le musiche spaziano dagli anni 70 agli 80 fino a Pitbull.
Per il commento ad un film del genere ci vuole Tony Brando, io mi limito a dire che mi ha si divertito e che dura un botto (143), oltre al fatto che trattasi di una summa di tutti i film d’azione, fantasy e di fantascienza che esistono al mondo, oltre che di videogiochi.

Dentro ci ho trovato un po di:

Scontro di Titani
Starship Troopers
Highlander
Predator
Star Wars
Jurassic Park
King Kong
Indiana Jones
I Goonies
Edge of tomorrow
Tron
Alien
Cold skin
Star trek
Dracula Untold
Tutti i film di supereroi
Game of throne
Indipendence day
Matrix
Mortal combat
Gears of War
Trappola in alto mare
God of War
Spartacus
Flash Gordon
2012

…e poi dimentico tutti gli altri mila…

Basta così, Stubby: mi hai convinto. Finora i film DC Comics hanno quasi sempre fatto la figura dei cugini scemi, se paragonati ai prodotti Marvel. Da “Aquaman” non mi attendo chissà quali elevati livelli artistici, ma uno spassoso spettacolone si’. Eppoi, lo sapete bene: mica vorrete che vada a vedere “Suspiria”…

Nooooo, aquaman! Non pensavo che qualcuno avrebbe aperto addirittura la discussione! Io non la volevo aprì, chi c’aveva voglia, ma visto che l’avete fatto…

Allora, a me i film della dc fanno cacare. Ma proprio cacare. Non è una presa di posizione con la puzza sotto il naso, io mi diverto a guardare tutto. È che sono proprio brutti, stupidi, noiosi, ridicoli, senza senso… cercano di copià la marvel e pretendono di riuscirci subito con 2-3 film perché so arrivati tardi. Wonder woman almeno si guardava (guardava è una parola grossa, eh). E anche aquaman, alla fine si guarda. Certo, è un film stupidissimo. Ma proprio stupido stupido. In inglese si usa il termine “cheesy”. È talmente pieno di cazzate che fa quasi tenerezza. C’è lui che ammicca di continuo alla camera, inclina la testa con la musica fica e fa fuori lo scagnozzo di turno. C’è il momento di calma e dal nulla BOOOOOOM l’esplosione! C’è il momento di calma e dal nulla BOOOOOOM l’esplosione! C’è il momento di calma e dal nulla BOOOOOOM l’esplosione! L’ho ripetuto volutamente perché lo fanno spessissimo! La cgi è la solita della dc: brutta e evidentissima. Ma qua ce n’è talmente tanta che dopo un po’ stomaca. L’effetto dei capelli sott’acqua fa troppo ride perché si vede che non c’entra niente con tutto il resto, è ovvio che non stanno sott’acqua! Mentre fanno i discorsi politici (noiosissimi) gli ballano i capelli! Dolph Lundgren è esilarante! Il film è inutilmente lungo, potevano tranquillamente tagliare mezz’ora. Oltre al cattivone principale ce n’è un altro secondario che non serve a niente. Poi c’è tutta la sotto trama di lui con amber heard che serve per far crescere il rapporto “amoroso” ma pare forzato, non c’è tutta quest’alchimia tra loro due. Quindi vanno nel deserto e diventa indiana jones con Africa dei toto (capito? Deserto, africa… che satiri) solo che è la cover di quel maledetto di pitbull! Fosse stata l’originale almeno ti rifacevi le orecchie! Poi arrivano in sicilia e escono dall’acqua col pezzo hip-pop alla fast & furios, dio santo! Poi ogni tanto si sente il synth anni 80 (ancora gli anni 80). Poi senti i depeche mode e addirittura i Sigur Rós! Giuro! La colonna sonora è un casino! E poi in sicilia parte una mega lotta lunghissima sui tetti che non finisce più, cristo! La scena con la kidman con la faccia di gomma che tornaè presa paro paro dall’ultimo ant-man. Ma proprio paro paro. La battaglia finale è un bordello! Ma letteralmente, occhio che potrebbe venirvi il mal di testa! Il povero William Defoe sembra fuori posto come un cane in chiesa, poretto. Che c’entra un attorone come lui in tutto questo?

Vabbè basta, ne ho parlato pure troppo. Ragà, è un film del cazzo, ma veramente. È un minestrone assurdo di tantissima roba che, però… alla fine non annoia. Strano. Boh, nonostante la lunghezza non m’è calata la palpebra. Forse perché non si prende troppo sul serio, forse perché è talmente assurdo che intrattiene proprio per quello, forse james wan in cabina aiuta, lui almeno non è zack snyder, cazzo, i film li sa girare… Io sono andato a vederlo subito dopo le feste perché non me ne andava di sta dentro casa, non c’avevo un cazzo da fa, ero svaccatissimo e mi so detto: “Vaffanculo, guardiamoci sto aquaman, va”. È questo il modo giusto per guardare un film del genere e resistere fino alla fine: sfavatissimo, col cervello no scollegato, di più, mega secchione di pop corn e ti prepari a ride.

Certo, anche amber heard rossa ha aiutato non poco, eh.

hahahah tutto troppo vero, soprattutto la faccia di gomma della Kidman! Che poi sta con quel tappo di Temuera Morrison.

Come vi dicevo ci voleva Brando per la rece.

Forse è un film fatto per dare dignità ad un supereoe che viene considerato il più sfigato dell’Universo DC Comics, sbeffeggiato e preso per i fondelli da tutti.

Il pubblico femminile pare lo veda a priori per la fisicata steroidea di Jason Momoa

È un film fatto per sfruttare la moda dei cinecomics. Questi c’hanno la dc, hanno fatto batman, superman, wonder woman e mo toccava a aquaman. Solo che, ovviamente, l’hanno fatto più fico e spaccaculi possibile, sennò avrebbero finito a prenderli per il culo nel 2090!

Tony, per il bene che ti voglio, il nome corretto dell’attore è WILLEM DAFOE. Cerchiamo di cominciare il 2019 come Iddio comanda…
P.S. Intanto il film di Wan ha esordito alla grande pure da noi: fra martedì e domenica, oltre 6 milioni e 200mila euro d’incasso!!

Oh, e mi so sbagliato, dài. Abbi pietà! :smiley: Comunque sì, sta a fa i soldi neri! È allucinante!

Aquaman batte Superman e Batman. È la rivincita dei nerd!!!

Difficilmente si può aggiungere qualcosa dopo che @tony_brando ha praticamente già detto tutto. Odio questo genere di film DC, Marvel, MSI… ma visto che ieri mente faceva le faccende di casa la consorte si è subita Robot Holocaust, stasera il film lo ha scelto lei, veramente no, non fa per me, la linea è sempre troppo alta, sempre esplosioni, disastri, combatti, sparatorie, la tensione è sempre talmente alta che non sale mai, poi quando ho visto la piovra che suonava i tamburi ho detto basta.

Tutto il targato DC che non è Nolan non mi piace assolutamente. Questo però, a suo tempo visto in sala, è quello che mi ha fatto meno schifo di tutti. Mi sento molto vicino al giudizio di @stubby .

1 Mi Piace

Comunque dal basso della mia ignoranza fumettistica, ho scoperto che la piovra che suona i tamburi…

E’ un omaggio al fumetto:

Fonte:

1 Mi Piace