Brood, La Covata Malefica (D. Cronemberg, 1979)


DVD/BR:
https://amzn.to/336JEgr

Se ne era già parlato nel post dedicato a scanners, ma in linea con la GDR-philosophy apro un Thread dedicato.

Tentato dal prezzo irrisorio mi sono accattato la edizione della CDE in edicola 7.90 pur possedendo già la OTAKU.

Fatto certosino confronto posso affermare che:

  • entrambi i DVD sono integrali a voler essere pignoli diciamo che il DVD CDE ha 3 secondi in più che a mio avviso sono concentrati nei titoli.

  • le fantomatiche scene non presenti nell’audio italiano e quindi sottotitolate non esistono, dato che la versione OTAKU le ha e per giunta in italiano:per chi volesse controllare basta fare un confronto quando la nonna va in cucina a vedere che succede e dice “metto anche del ghiaccio nei bicchieri” frase presente nella OTAKU ma non nella CDE ove è sottotitolata, idem per le altre scene che non sto ad elencare.

  • Per quanto riguarda la qualità la OTAKU fa cagare, il master è full e virato di verde, no sottotitoli, no audio originale, no extra, pixel che sembrano ciliegie

  • La versione CDE ha un master ottimo audio ita/inglese, sottotitoli, trailer e le solite inutili bio/filmografie

  • Le due edizioni differiscono anche per il pay-off del titolo: BROOD -la setta- per OTAKU, BROOD -la covata malefica- per CDE

CONCLUSIONI
Questa edizione da edicola vale la pena per il prezzo e la qualità, ma non lasciatevi tentare ad acquistarla solo per le fantomatiche scene inedite in italiano che inedite non sono!

PS forse mi sbaglierò ma a me pare anche che abbiano due doppiaggi diversi può darsi??? qualche locupletato forumista mi può illuminare? chiaramente l’impressione può essere stata fuorviata dal fatto che l’audio della OTAKU fa cagher!

Spero di esservi stato utile!

e come dice il poeta …e siamo a posto! :swat:

…ah dimenticavo

la OTAKU è fuori catalogo da anni ed è uno dei primi dvd usciti in Italia, un piccolo rozzo romantico cimelio da conservare! :-p

Non ti sei sbagliato. La versione Otaku è ridoppiata mentre quella CDE ha il doppiaggio originale d’epoca.

>le fantomatiche scene non presenti nell’audio italiano e quindi sottotitolate non esistono

Credo non sia così. Salvo errore si tratta infatti davvero di scene inedite nell’edizione italiana dell’epoca. La versione Otaku è infatti un’edizione ridoppiata, come molti altri titoli usciti per questa label.

Veramente,un forumista m’aveva detto di aver visionato il DVD della CDE e di aver notato che l’audio italiano scompariva solo in alcune immagini che figuravano pure nelle vecchie edizioni,tipo un dialogo con Oliver Reed.Mo’ non ricordo chi lo affermava(era una discussione nel Nocturno forum,se non erro),ma in sostanza era convinto che fosse semplicemente un problema di traccia italiana assente,a differenza dall’edizione CDE di Scanners che invece contiene davvero scene inedite(infatti io non le avevo mai viste prima in nessuna versione tricolore del film).

Può anche essere che sia così. I buchi audio italiani in edizioni recenti non si contano più (due su tutti: la vhs Pulp di “Quel motel vicino alla palude” e il dvd di “Le figlie di Dracula”). Io “Brood” l’ho visto al cinema all’epoca, ma non posso ovviamente ricordarmi questi dettagli, ed è per questo che avevo precisato “salvo errore”.

Guarda sono davvero dei mozziconi di dialoghi di 3/4 secondi nello specifico: la nonna in cucina, il dialogo di Reed con il Papà, e un’altro dialogo che vede protagonista il padre.
Magari controllo meglio e vedo di essere più preciso.

Fui io a segnalare che “i buchi” nei dialoghi del dvd CDE erano presenti nella versione cinematografica italiana: quelle battute (per esempio la primissima di Oliver Reed subito dopo i titoli di testa) sono regolarmente presenti nei master cut (tra loro differenti) trasmessi a suo tempo da Rai e Tele +.

A qualcuno potrebbe interessare questo bel “settantone” firmato Cronenberg in onda domani, martedì 3, alle 23,45 su Cinema World.

Salute.

purtoppo il master non è dei migliori, anche se comunque sopra la media delle messe in onda di RCW…

Ho fortunatamente trovato il DVD CDE-Videa all’ipercoop a € 4.90.
Sulla fascetta compare la scritta “Non vendibile separatamente” quindi è probabile che sia la versione da edicola.
Ottimo film, ottima interpretazione di Samantha Egger, ottimo Cronenberg (come sempre … o quasi) e buona edizione DVD.
Consigliatissimo a tutti gli appassionati di horror.

rivisto dopo 20 e passa anni, ma quanto è bello questo film?
non ricordavo nulla e la soluzione del mistero mi ha lasciato basito
cronenberg immenso

Uno dei migliori film di Cronenberg, nonchè quello che ha contribuito a farmelo amare. Un grande horror ma anche una toccante storia drammatica. Il DVD CDE da edicola l’ho comprato l’anno scorso a 3.50 euro, poi dopo due settimane hanno triplicato il prezzo! Ho fatto bene ad accaparrarmelo subito.

su altro forum mi è stato detto che il dvd CDE di questo gran film è, purtroppo, tagliato.

dovrebbero mancare dei secondi durante l’omicidio della maestra

e altri secondi durante il finale nel dettaglio dell’utero

ovviamente si tratta di poca roba assente… tuttavia la notizia scoccia ugualmente.
:frowning:

Il dvd della CDE-Videa dura 1h27m53s, qualità audio-video molto buona a prima vista. L’ho trovato in un cestone a 50 centesimi (!) e l’ho preso al volo, ovviamente.


Ecco, questo è un film che fa davvero paura.
La scena nella scuola con i bambini mi terrorizza ad ogni visione.

Mah guarda, io l’ho visto anche in altre versioni uncensored e differenze non ne ho proprio notate. L’unico difetto è che l’audio italiano salta per pochi secondi in un paio di scene e quindi ti becchi l’Inglese sottotitolato, nel gore tagli non ne ho proprio rilevati. A meno che non abbiano fatto confronti con edizioni estere, nel qual caso non mi tange.

Io trovo terrorizzante soprattutto la scena in cui circondano Reed. L’idea che si fermino quando la Eggar è calma e si scatenino quando è incazzata è davvero da cardiopalma.

da verificare se il doppiaggio italiano assente nel dvd in alcuni punti è invece presente nei passaggi tv rai e Tele + che usavano copie positive italiane (entrambe però cut in punti differenti a causa del vm 18)

Nel master andato in onda su RAI 2 nei palinsesti notturni di qualche anno fa era presente. Ed era quello originale d’epoca, a differenza dal ridoppiaggio dell’edizione DVD precedente quella CDE.

se ricordo bene l’audio ita in quei punti è presente anche nella vhs Paradise…

poi: anch’io sti secondi mancanti non li ho mai notati, ho solo riportato quanto letto in altro forum… anche se adesso non ricordo più nemmeno in quale…:S
poi ok, il master in ogni caso è molto buono…