Donato Mitola

Vecchio ma sempre valido

http://youtube.com/watch?v=lZN1qDMXW-U

http://tfh.interfree.it/donatomitola.htm

sì, vecchio… però Mitola era uno avanti!!
…qualcuno è mai riuscito a trovare il suo disco?

[flash]http://www.youtube.com/v/WMw7vE1rO1U[/flash]

Io gli telefonai… :oops:

e che ti disse? :munch:

dal sito linkato da Lollauser leggo:
Ho lavorato in film tipo quelli di Dario Argento, dovevo apparire con la faccia macabra, la faccia spaventata. Ho fatto un maniaco che uccideva le donne, con la faccia insanguinata. Pronunciavo queste battute di parole a una donna: «Eh. .Eh… ormai sei mia e ti uccido. Io sono necrofilo e ti uccido dopo, quando sei morta da cadavere…» Poi per questioni di gente seria nel mondo dello spettacolo, ho tolto, come si suol dire, il telefono fra le mani, ho detto basta, non ho telefonato più a nessuno, non ho fatto più come si dice in parole povere il servo, e mi sono messo da solo a fare il cantautore. Sì, potevo fare carriera, ma sono stato pratico, quindi non me l’hanno fatta fare. Io potevo diventare come Stallone, un personaggio proprio bing! perché sono un personaggio un po’ particolare!”:nervious::swoon:

Mi disse, con un certo orgoglio, che non ero il primo “fan” che lo chiamava a casa. Disse che aveva smesso di cantare, che esistevano un paio di sue cassette (non ha saputo dirmi quante) e che aveva parecchi inediti che avrebbe voluto che la gente ascoltasse. Purtroppo non si ricordava neanche un titolo.
Ah, una cosa esilarante fu quando mi spiegò perché inventò “il pianeta Caracallo”: Vedi… “Caracallo” è un po’ come le terme di Caracalla e poi mi serviva per far rima con “metallo”. :smiley:

ahah! un genio!!
chissà se oggi va a raccontare i suoi aneddoti agli operai :vecchio: :wip:

Ma Mitola era quello che cantava il Conte Dracula con la mitica frase: “Succhio, succhio, lecco lecco!”?

Oviemente sì!

Vado a memoria:

[i]Sono un vampiro nato raffinato
Lavoro ad orario continuato
Lavoro nel bordello di un castello
Succhio succhio
Lecco lecco

Donne di classe vengono a cercarmi
Succhio e lecco senza mai fermarmi
Lavoro nel bordello di un castello
Succhio succhio
Lecco lecco

Sono bello come Silvestro Stallone
Presto andrò alla televisione
Lavoro nel bordello di un castello
Succhio succhio
Lecco lecco

Bello come Silvestro Stallone
sarò chiamato mister uccellone
Lavoro nel bordello di un castello
Succhio succhio
Lecco lecco[/i]

manca questo passaggio perduto:

Donne di classe vengono a cercarmi
Succhio e lecco senza mai fermarmi
Lavoro nel bordello di un castello
Con l’ombelico nudo provocante
Vengono da me senza mutande


fonte: http://tfh.interfree.it/mitola_testi.htm

Argh, andavo a memoria ma non ricordavo questi versi!
Io ricordo la canzone dal passaggio a Mai Dire TV, probabilmente questo verso era stato coperto dai commenti della Gialappas…

Scusate ma questo

http://youtube.com/watch?v=lZN1qDMXW-U

cosa l’ho postato a fare??

Argh, avevo cliccato solo il link del sito.
Comunque il video conferma la mia tesi, io conobbi la canzone grazie a questa versione ed effettivamente quei versi mancano perché coperti.

Onore al cantautore che ci ha regalato una gemma del calibro di ‘‘Cobra’’, non sarebbe male se qualcuno la coverizzasse in chiave ska!
Perche’ non fare un ‘‘Derangements on Mitola’’, ovvero le sue piu’ celebri canzoni riarrangiate cosi’:

IL VAMPIRO in chiave ska
LICANTROPO jazz
LA SETTA NERA nu-metal
LA STRANA COPPIA funk
CARACALLO ska

Per me uno dei suoi versi piu’ geniali e’:
…sono nati
4 figli molto belli…
con le teste…
con le teste di conigli…

Io l’ho sempre adorato fin da quando ero piccolo!!!Donato sei grandioso…

Mitola ha per caso visto Eraserhead?

Mi sa di si…Chi sa invece quale pellicola porno a tema SCI-FI avra visto per trarre ispirazione nello scrivere il testo di CARACALLO…

Reperto dal valore sottostimabile

//youtu.be/IIeTNMQa4co