Due occhi diabolici (George A. Romero e Dario Argento, 1990)

Anno: 1989
Regia:
George A. Romero, Dario Argento
Con: Adrienne Barbeau, Tom Atkins, Harvey Keitel, Martin Balsam, Madeleine Potter
Musiche: Pino Donaggio
Soggetto e sceneggiatura: George A. Romero, Franco Ferrini, Dario Argento

Nuova edizione in dvd targata Medusa per questo bel film.
Rispetto alla vecchia edizione CVC riscontro una differenza nei formati: quello CVC è 1,78:1 mentre il Medusa è 1,85:1.
Entrambi sono anamorfici e devo dire che la differenza su un TV LCD 16/9 42’’ non si avverte, anche se credo che il Medusa sia più corretto.
Il master Medusa si fa inoltre preferire perchè appare più nitido e definito e con maggiore brillantezza nelle scene notturne. Un po’ di grana ma niente di grave.
Particolare da non sottovalutare: il dvd Medusa ha i titoli di testa e coda in italiano, a differenza del CVC che riprendeva un master straniero in inglese (presumibilmente quello Anchor Bay convertito in PAL).
L’audio del dvd Medusa è un ottimo Dolby Digital Stereo 2.0 molto chiaro e potente mentre il CVC era un Dolby Digital 5.1 abbastanza ferlocco.
Al dvd Medusa manca però la traccia audio inglese presente invece sul dvd CVC.
Nel dvd Medusa non è presente alcun extra mentre nel CVC c’è un trailer americano di qualità audio/video decisamente scadente.
Dovendo fare una scelta finale propenderei decisamente per il dvd Medusa (e pazienza se non c’è l’audio inglese) per la resa complessiva dell’immagine e per la presenza dei titoli in italiano; d’altronde il vecchio dvd CVC è ormai fuori catalogo da tempo e credo non valga proprio più la pena sbattersi per cercarlo.

Tanto bistrattato ma io lo trovo delizioso.
Preferisco l’episodio di Argento tratto dal “Black Cat” di Poe e magistralmente interpretat da Harvey Keitel ma anche quello di Romero si fa guardare eccome.
Grazie per le delucidazioni circa questa nuova uscita ma, personalmente, terrò il CVC per ora.

Anche a me è sempre piaciuto. L’ho visto anche in sala nel 1990 al cinema Abadir di Napoli (al suo posto oggi c’è un supermercato :frowning: ).
Entrambi gli episodi li trovo avvincenti (con una leggera preferenza per quello di Argento) e dal buon ritmo. Forse quello di Romero è un po’ più personale: l’idea di Valdemar utilizzato come tramite dalle anime vaganti per ritornare sulla terra la trovo davvero carina e anche ben realizzata: quei fantocci mummificati sono piuttosto inqueitanti
In quello di Argento trovo magistrali gli ultimi 10 minuti, con la svolta che prende la storia nel finale allorquando il colpevole, smascherato, riesce con un colpo di coda a sfuggire alla polizia (e al boia al quale invece il personaggio di Poe si consegna rassegnato) tentando una fuga disperata che si conclude con l’impiccagione che richiama la voglia sul petto del gatto nero… geniale.

l’ultimo argento simbolo del vero spavento (naturalmente è bello anche l’episodio di romero). il tema di pino donaggio che apre il film l’ho ritenuto più consono per il cortometraggio diretto da dario.

Non so. Però il tema finale dei titoli di coda è fantastico!!
Mi piace tutto di questo film tranne la voce fuori campo di Argento all’inizio che trovo davvero inopportuna e quasi ridicola: “Edgar Allan Poe. Dai suoi racconti nasce il nostro film…” Ma và, và… :mad:
P.S. non è un cortometraggio ma bensì un mediometraggio: il cortometraggio non supera i 30, max 40 minuti. L’episodio di Argento dura un’ora e quello di Romero circa 53 minuti.
Per la precisione. :smiley:

forse per l’inflessione dialettale romanesca? :). detto questo, penso che quel contributo audio non guasta.

No. Per la voce e il tono da minus habens.
Ma il film resta bello.

La prima volta che vidi questo film lo trovai veramente brutto però rivendendolo ha acquistato qualche punto di gradimento in più. L’episodio di Romero è soporifero ma nel finale si riscatta mentre quello di Argento per quello che mi riguarda è più divertente tranne la parte dell’incubo di Keitel che non mi è proprio piaciuta. I due registi hanno fatto di meglio

Esce il 24 settembre per 88 films in versione combo BD + DVD.

Ciao. Si sa se i sottotitoli inglesi sull’audio italiano siano removibili sul nuovo blu-ray della 88 film?

si, ho fatto la prova e sono removibili

In uscita ad ottobre una nuova edizione del film, basata su un nuovo accattivante scan 4K e con una valanga di extra (quelli italiani sono miei).

NON CI SARÀ AUDIO ITALIANO ma, essendo un film straniero è ovvio che sia così.
Ci saranno comunque i sottotitoli in inglese per i non udenti e per chi non capisce alla perfezione la lingua parlata

Ci sarà anche il cd con la colonna sonora, per la prima volta al mondo (prima la colonna sonora era uscita solo col vinile italiano, ormai fuori catalogo da tanto)

Le tre cover che ho postato sono nell’ordine: Slipcase lenticolare, cover

Disc 1 (Blu-ray) Feature Film + Extras:
• NEW! Audio Commentary with Troy Howarth, Author of Murder By Design: The Unsane Cinema of Dario Argento
• Theatrical Trailer
• Poster & Still Gallery
Disc 2 (Blu-ray) Extras:
• Two Masters’ Eyes – Interviews with Directors Dario Argento & George Romero, Special Make-Up Effects Supervisor Tom Savini, Executive Producer Claudio Argento, and Asia Argento
• Savini’s EFX – A Behind-the-Scenes look at the film’s Special Make-Up Effects
• At Home With Tom Savini – A personal tour of Tom Savini’s home
• Adrienne Barbeau on George Romero
• NEW! Before I Wake – Interview with Star Ramy Zada
• NEW! Behind The Wall – Interview with Star Madeleine Potter
• NEW! One Maestro And Two Masters – Interview with Composer Pino Donaggio
• NEW! Rewriting Poe – Interview with Co-Writer Franco Ferrini
• NEW! The Cat Who Wouldn’t Die – Interview with Assistant Director Luigi Cozzi
• NEW! Two Evil Brothers – Interview with Special Make-Up Assistant Everett Burrell
• NEW! Working With George – Interview with Costume Designer Barbara Anderson
Disc 3 (CD):
• TWO EVIL EYES Original Motion Picture Soundtrack by Pino Donaggio
BONUS! Collectible Booklet with new essay by Michael Gingold
• WORLD PREMIERE! New 4K Restoration from the uncensored original camera negative
• Original Motion Picture Soundtrack on CD for the first time ever!
• Exclusive Limited Collector’s Edition includes 2 Blu-rays, Soundtrack CD, collectible booklet, reversible sleeve, and lenticular slipcover (First Pressing Only)
• Audio: English (7.1 DTS-HD, 2.0 DTS-HD); French (1.0 Dolby Digital)
• Subtitles: English SDH, French, Spanish
• Region A
Release Date: October 29, 2019

La prima cover è, per me, splendida.

Quello è il poster storico americano.
Quello italiano, invece, era una creazione del solito Maestro Sciotti.

Ancora non riesco a capire in base a quali criteri varie label, anche meritevoli e serie, a volte mettono e altre volte OMETTONO l’audio italiano. Ciò detto, in questo caso l’idioma nostrano mi interessa relativamente, e il prodotto resta certo un acquisto imprescindibile…

Beh, il film è girato in inglese, a parte Dario, Ferrini e Donaggio non ci sono altri italiani rilevanti coinvolti nel film, non ha senso mettere il (peraltro brutto) doppiaggio italiano.

Il doppiaggio italiano ha ragione di esistere solo in un’eventuale edizione italiana, in qualsiasi altra edizione sarebbe superfluo.

È un’edizione americana (tra l’altro è pure regione A), rivolta al pubblico americano a cui non interessa sentire il doppiaggio italiano visto che non c’entra nulla.

nuovo master molto bello e disco davvero ben realizzato, complimenti a BU per quest’altra ottima uscita. nota di servizio: per pura curiosità ho provato ad inserire il disco nel mio lettore panasonic UB-9000 (che non è dezonato per quanto riguarda i BD) ed il disco viene letto senza alcun problema. per cui direi che è region free.

1 Mi Piace

Sì, anche sul sito Dvdcompare è ufficialmente indicato “all”. Brava BU…

1 Mi Piace

Mi risulta essere uscito in Germania in Bluray per la Centurio (con lingua italiana)

Qualcuno se l’è già procurato? Come siamo messi a qualità?

1 Mi Piace