Duel To The Death (Siu-Tung Ching, 1983)

I films di cappa e spada che spopolarono ad hong kong dal 1965-1973 ecco riproposti in questa stupenda pellicola Ching siu tung…

Il miglior esordio degli ultimi 25 anni.

uscirà prossimamente in dvd a noleggio col titolo DUELLO MORTALE. Sarà in lingua originale e sottotitolato in italiano. In lista autunnale per la DOLMEN home video.

Davvero un filmone.
La storia di due campioni, uno che rappresenta la Cina e l’altro il Giappone, che si devono affrontare in un torneo che si svolge ogni 10 anni per stabilire quale tra i due paesi ha la supremazia nelle arti marziali. Ma i giapponesi barano, ed un esercito di ninja si muove nell’ombra per carpire i segreti delle arti marziali cinesi…

Pellicola densa di combattimenti spettacolari, specialmente sono affascinanti e creative le sequenze coi ninja, che scompaiono e ricompaiono, volano appesi ad aquiloni, viaggiano nel sottosuolo come talpe, si uniscono a formare un guerriero gigante, si mimetizzano o si camuffano in donne nude e disinibite…
Anche un giovane @SWAT era rimasto affascinato da queste sequenze!

Mi ha colpito inoltre la violenza improvvisa di alcune scene, in cui inaspettatamente vengono mozzati arti e teste, riportandoci alla vera essenza dei duelli all’arma bianca (si, va bene la coreografia e tutto quanto, ma le spade in fin dei conti servono a squartare brutalmente l’avversario).

Molto belle le location, sia quelle artificiali (la grotta, il dungeon “metafisico”, le residenze, il tempio shaolin), sia quelle naturali (magnifica la scogliera del finale).

I giapponesi vengono mostrati con una punta di disprezzo sia nella loro duplicità (menzogneri, tramano alle spalle creando alleanze sleali e non rispettano la parola data), sia nella loro ottusità legata al valore dell’onore, che supera per importanza qualsiasi altra cosa (compresa la propria vita beninteso).

Visto nell’obsoleto dvd Fortune Star, nel formato corretto ma con un master poco pulito e luminoso.
Direi che il bluray Eureka è un acquisto obbligato per chi ama il film:

https://amzn.to/33Qhk5v

Ma è poi uscito in italiano? Ho fatto una veloce ricerca e non l’ho trovato.
Non lo indica neppure OFDb, che è una sorta di videoarcheologia tedesco…

2 Mi Piace