Gran Bollito (M. Bolognini, 1977)

Uscito oggi in edicola nella collana “Tutto il cinema di Renato Pozzetto”
Il dvd ha il logo Cecchi Gori

Audio ITA 2.0
Sottotitoli ITA
Video 1.85:1 Anamorfico
Durata 1h47m04s
Extra Intervista a Nicola Badalucco (19min)

Un film che mi colpi’ molto, non solo per l’argomento trattato e tratto da una storia vera, ma anche per vedere tre attori trasformarsi in attrici e con esiti veramente strepitosi, per il resto è un gran bel film che fa molto rifletter, al di là delle apparenti risate: Straconsigliato!!! :wink:

//youtu.be/CtCFOEQYSlk

Me lo ricordo come uno dei flm più traumatici della mia infanzia, lo trasmetteva spesso Odeon sul finire degli anni 80, lo ricordo con terrore

A sorpresa esce in blu ray per Twilight Time, il 16 Novembre

Bel film, con un’affascinante Laura Antonelli, peccato si veda poco nel corso della narrazione. Mi ricordo una scena di una certa forza, dove c’è l’Antonelli che esegue esercizi di ginnastica ritmica in una grande sala e la Winters che la spia mandandole un maleficio.

La Twilight Time fa pagare care le sue edizioni. Il prezzo più basso per “Appassionata” l’ho trovato sul loro sito e sono volati 35 $ (spi).

Pare che sia presente pure il Trailer Originale Dell’ Epoca, il che non guasta

arrivato e visto oggi il BR della Twilight Time…edizione meravigliosa, qualità video eccezionale. Peccato per l’audio italiano un pò basso, per cui c’è da alzare un pò il volume della tv, ma in compenso è estremamente pulito e non si distorce.

Il film poi è di una tristezza e di una decadenza come pochi…il casermone squallido con queste case vecchie e buie, i vicini sempre a spiare, le musiche tristi…una prova di Alberto Lionello eccezionale, una Shelley Winters che si cala perfettamente e risulta straordinariamente credibile nella parte della “terrona” immigrata, possessiva e superstiziosa…nello sguardo triste e provato, ha una vaga rassomiglianza con Mario Merola.

Da piccolino ricordo anche io che faceva ridere - forse per i protagonisti en travestì - però rivisto oggi mi ha messo una malinconia e un senso di tristezza come pochi. Un gran bel film

Ho letto che nel Blu-Ray è presente il trailer, mi daresti conferma se è italiano, straniero?

non saprei dirti al momento, non ricordo, sinceramente non mi pare di aver controllato l’eventuale reparto extra…sono in giro per l’Asia e non ho idea di quando torno in Italia, quindi al momento non posso aiutarti…

Tra una settimana esce il blu ray francese, con audio italiano (ed extra in italiano)

Prima gli yankee, adesso i francesi. Mai che le label italiane siano in prima fila, nel recupero dei film del passato…

La versione presente su Mediaset Play è tronca del finale di cui parla la recensione del dizionario di Paolo Mereghetti, e arriva a 105’, 10 minuti in meno dei 115’ di cui si legge in giro.