Il figlio dello sceicco (Bruno Corbucci, 1978)

http://www.cinematografo.it/pls/cinematografo/consultazione.redirect?sch=16112

Il 26 giugno su Duel alle 10:30 e in programmazzione questo cultissimo di Milian.Non so come sia il Master che trasmetteranno,ma il film a mio avviso va assolutamente visto,divertentissimo!L’ho visto una sola volta su una copia malconcia da una Apollo.
Spero sia una segnalazione utile. :o

Confermo che si tratta del solito film di Mario Costa, un avventuroso degli anni '60 ambientato in Egitto, già trasmesso in passato da Duel.
Del film con Milian ci tocca conservare la registrazione da Italia 7, per ora…

Non so come sia italia7 ma la apollo in certi punti aveva mostruosi tagli di pellicola.

Ho rimediato il DivX preso da un super8, credo. A parte la qualità, il film è molto bello. Su un forum della cecchi gori ho letto che il film è di proprietà della Titanus e che l’hanno fatto sparire per oscuri motivi.

il produttore Galliano Juso lo ha venduto alla Titanus che lo ha messo poi nel limbo del suo sterminato catalogo.

Anno 1978
Durata 100
Origine ITALIA
Colore C
Genere COMMEDIA
Specifiche tecniche SCOPE - COLORE
Produzione CINEMASTER
Distribuzione TITANUS

Regia
Bruno Corbucci
Attori
Giancarlo Badeschi
Andrea Aureli
Salvatore Billa
Gille Kirsten
Marcello Martana
Tomas Milian
Roberto Messina
Mimmo Poli
Bo Svenson
Marcello Verziera

Vhs Apollo Video

In onda lunedì 5 maggio alle 21:00, Rai Sat Cinema (replica il giorno successivo alle 15:30)

Grandi battute, specie nella prima parte.
Mimmo Poli come emiro arabo

Visto e registrato su dvd. Master vecchiotto ma comunque passabile, se paragonato alla vecchia copia in vhs da pellicola che girava tra i collezionisti…
Il formato mi è sembrato 1,85:1 (al massimo 1.78:1); in ogni caso non era corretto perchè sui titoli di testa c’era un curiosissimo effetto pan&scan per non tagliare le scritte ai lati. In pratica se le scritte erano sul lato sinistro dello schermo l’immagine si spostava verso sinistra, se erano verso destra il contrario… :rolleyes:
“A cazzabbubbolo!” :smiley:
Uno dei miei Tomas movies preferiti, finalmente riportato alla luce.
Ora manca solo “Messalina, Messalina!”… :cool:

Sicuramente migliore della vecchia copia vhs che circolava tra i collezionisti, proveniente dalla apollo svizzera, che era stracolma di tagli di pellicola.

Finalmente:

Ho potuto sentire in versione integrale la canzoncina finale, che aveva un salto che ne rendeva incomprensibile il contenuto, ora posso cantare :slight_smile:

A ri-cazzabbubbolo!

il formato corretto sarebbe stato 2,35:1

si, era girato in todd-ao se non sbaglio

Quindi se mai dovessero “restaurarlo” ci troveremmo davanti a qualcosa di epico :smiley:

Se mai succederà…

Visto finalmente ieri su Raisat Cinema! Film di Milian Sulla rete si trova solo un rip da vhs orribile! Film divertentissimo con un Milian in forma! Master pulito, anche se la compressione non era ottimale per fullhd, comunque godibile!

Ad aprile dovrebbe uscire in dvd proprio per la Titanus

http://www.thrauma.it/dettaglio.php?dettaglio=dvd&id=35346

Bellissimo, veramente esilarante. Politicamente scorretto fino al midollo, un film del genere oggi scatenerebbe un casino di proporzioni ciclopiche. Svensson col sigaro sempre in bocca, Milian volgarmente in excelsis (Vattela a pijà 'n ter Qundar!) e Kirsten Gille è veramente un grandissimo pezzo di strasorca. Ha un solo difetto: manca Bombolo!!! Consigliatissimo.

Ci ho pensato anch’io. Fa ridacchiare ed è abbastanza movimentato -certi inseguimenti non starebbero male in una “Squadra…”, anche se imho giunge quasi a stancare con la ripetitività cartoonesca delle gesta del “killer” scemo interpretato da Svensson. Segnalo i dialoghi: “Tu sei emiro, io sono emira…”, “Eh, e mira 'stoca…”, oltre che: “Allah allah allah… nun rompe er cazzo e pensa a cagà!”.
Peccato per il formato cannato che si fa notare sin dai titoli.

Ho finalmente colmato questa clamorosa lacuna, il film non e esente da difetti ma la storia e interessante ed attuale, certe battute di Milian da piegare (pijatelo in Qundar!), Svensson troneggia col suo sigaro, e Gille Kirsten da sturbo che ci regala pure una visione delle mutandine bianche. C’e anche Nello Pazzafino al controllo passaporti. Il film non e girato nel Golfo Persico, bensi` in Tunisia, lo si evince chiaramente dall’abbigliamento della popolazione locale e dalle insegne sui negozi, oltre all’inseguimenti a piedi chiaramente ripreso a Sidi Bou Said. Priceless la NSU Prinz denominata Freccia Giallorossa. :smiley:

Peccato che il dvd 01 sia al solito da denuncia, master letterbox passabile (e titoli di testa all’inizio tagliati ai lati, poi con lo strano effetto gia` menzionato), niente subs e zero extra (mano il trailer).

Ali Babamo’ so’ cazzi da caga`

1 Mi Piace

il cane di mustafà :slight_smile:

L’immortale sequenza del cazzabubbolo, con Mario Donatone e Bruno Corbucci:

//youtu.be/8ztLUe4m00A

Se a te te parte l’aereo, a me me parte la brocca!

Segnalo a voi cazzabubboli del forum che questo film è disponibile in una smarzissima copia che si mette in tasca il pessimo dvd 01 e tutte le altre versioni note ed ignote finora conosciute:
Il figlio dello sceicco

4 Mi Piace

Grazie della segnalazione, non l’avevo mai visto.
Film divertente che sicuramente valeva una visione.

Da segnalare l’uso scellerato dei modellini nell’inseguimento coi motoscafi, che se in qualche breve frame può essere bonariamente accettato in ragione dell’accattivante effetto “retrò” che genera, in certe altre inquadrature prolungate ostenta una evidente aurea posticcia tanto da risultare imbarazzante e naif… Roba da film di Nico Cirasola!