Il Maestro Gilberto rivelli

Gilberto Rivelli, lo showman più incompreso della storia della televisione italiana, una carriera in costante discesa (incompresa)

image

Sarebbe molto bello stilare una sua biografia vista la grossa carenza di materiale in rete.

In primis compositore-musicista-cantante incompreso, esistono se non erro 4 album.

Discografia:

1978 - Arianna 7" - Rifi
1987 - Emotivitalia LP - Five
1988 - Femminilitalia LP - Five
1991 - Semplici Coincidenze LP - Centotre

Presentatore incompreso delle prime edizioni del Charleston Club.

Attore protagonista di “Via delle rose 33”
Forse la sitcom più divertente che abbia mai visto, era nelle vesti di uno sfortunato inquilino di una palazzina di folli, interpretati da Duilio Pizocchi e altri 2 personaggi che non ricordo, uno coi baffi e una ragazza.
(Ne ho in giro diverse puntate su VHS)

image

Nel periodo del declino:

Televendite di antifurti per la casa.

Qualsiasi info è benvenuta, visto che in rete non si trova neanche una foto.

Candidato del centro destra all’epoca del primo governo Berlusconi (per Forza Italia). Fu il primo coordinatore del partito per l’emilia romagna.

Questo sito dovrebbe essere suo e suonando da Pizzocchi puoi vedere un po’ di filmatini in cui compare pure lui.

http://www.tuttocabaret.it/

Altri programmi di Rivelli:

Tacsi, Charleston club, Il club dei bugiardi, Scoppia la coppia.

Credo viva a Lucca.

http://www.gilbertorivelli.it/

1 Mi Piace

Ah caspita, questo è quello della poltrona benessere che era sempre affiancato da una faina notevole…

Oggi avvistate due televendite: una speciale poltrona e un maccheggio anticalcare.

Segnalo il suo album Semplici Coincidenze:

https://amzn.to/3rbDwNv

image

Numero 1, sui titoli di coda si parla della sua candidatura al parlamento europeo

Un articolo dell’epoca riguardo la sua candidatura: