Il magnaccio (Franco De Rosis 1969)

Con Riccardo Salvino, Elina De Witt, Franco Citti, Silvana Venturelli



http://www.archiviodelcinemaitaliano.it/index.php/scheda.html?codice=AG2622

E dopo Il magnate, mi è parso giusto vedermi pure Il magnaccio :smiley:

Più un dramma che altro, all’epoca persino vietato ai minori di 18 anni. Citti ha un ruolo minimo, i veri protagonisti sono Salvino e la donna, Elina De Witt.

Orrende fotografia e scenografia, mentre la storia in fondo si segue volentieri, pur restando perplessi di fronte a certe svolte narrative.

Esiste una preistorica vhs della Interprivate Movie, da cui immagino derivino le copie attualmente circolanti. Full frame, ma con una qualità accettabile.

Il bar dove si ritrovano tutti è palesemente un set western riadattato alla meno peggio: