Il padrone e l'operaio (Steno, 1975)

Anno 1975
Durata 105
Origine ITALIA
Colore C
Genere COMMEDIA
Specifiche tecniche PANORAMICA EASTMANCOLOR
Distribuzione UNITED ARTISTS
Vietato 14
Regia
Steno
Attori
Gianfranco Barra
Gillian Bray
Francesca Romana Coluzzi
Eva Maria Gabriel
Renato Pozzetto
Teo Teocoli
Loris Zanchi

Teocoli in un ruolo alla Buzzunca. Fra i meglio riusciti della sua carriera cinematografica.

Pozzeto a metà tra il surreale e la comicità più commerciale dei successivi film.
Rimangono sullo sfondo le tematiche sociali affrontate dalla pellicola.

Comparsata di Guido Nicheli alla fine del film.

Decimo negli incassi della sua stagione

Martedì 11 novembre alle 23:15, 7 gold

1 Mi Piace

Sublime vidi, anche questo Splendio ed Esilarante film (che non mi risulta, ma potrei sbagliarmi, mai edito in home video), in prima visione e ne consiglio VIVISSIMAMENTE la Visione a Tutti ricordando:

  1. Un Pozzetto ossigenato-Biondo Platino ed un Teo Teocoli, con moltissimi capelli in più, da sballo;
  2. Colori vivissimi e brillanti che acuiscono le Location, Indimenticabili anche negli Interni talvolta adattati in studio, di una “Milano Da Bere”;
  3. La Poesia di un Pozzetto Impotente all’Amante Gnoccona interessata ai quattrini dell’industriale in cui il Padrone, mettendola sul platonico per giustificare le prestazioni, finisce per dirLE (alla sua visione) di esser preso da “Una Nebbia che Offusca” concludendo (dopo perifrasi che partono da lontano) con la Frase "…E MI PIACE IL TUO CULO…:D:D:D

Ottima segnalazione anche perchè il film non è di facilissima reperibilità :slight_smile:

…ed è un Gran Bel Film, Davvero Imperdibile…
…da Vedere e Rivedere…:wink:

E’ passato ieri ma ho visto solo l’ultima mezzora…che mi è sembrata notevole. Comparsata per Bruno Alias sulla barca insieme al Dogui.

1 Mi Piace

Me lo sono perso :frowning: Totalmente scordato.

Il master era differente (in peggio) rispetto a quello Rai: fullscreen e continuamente interrotto dalla pubblicità (7 se ho contato bene), ben oltre il consentito dalla legge per un film di poco più lungo di 90 minuti. Il marchio iniziale della UA nuovo di zecca mi fa supporre un futuro passaggio su MGM.

Esatto, infatti è in palinsesto per il mese di giugno su MGM

La villa padronale in cui è ambientato il film è la bellissima villa Borromeo d’Adda, già utilizzata in Milano: difendersi o morire
Da segnalare il piccolo cammeo di Loredana Berté, che interpreta l’operaia in difficoltà con il motorino, prontamente “soccorsa” dall’instancabile Luigi Carminati :smiley:

1 Mi Piace

Grande Max, era un po’ che cercavo la location per inserirla sul Davinotti! Vado a metterla su, ovviamente specificando chi mi ha dato la dritta :slight_smile:

A mio parere uno dei migliori film di Pozzetto che, purtroppo come avete già detto è molto difficile da reperire nei passaggi in tv e che purtroppo non ha ancora trovato una distribuzione in dvd… una pellicola molto intelligente su cui riflettere anche ai giorni nostri per via dell’argomento lavoro, stress, etc… grandissimo pure Teo Teocoli nella parte dell’operaio Carminati: Spero tanto che al piu’ presto venga editato in dvd, possibilmente senza tagli ed in una edizione accettabile! :slight_smile:

//youtu.be/gYwqq1zRfqg

esiste il dvd !!! … è un dvd spagnolo… io ho trovato il rip sul mulo, master ottimo in 16:9, durata 1h39m integrale…

spero comunque che prima o poi (meglio prima) facciano sto benedetto dvd italiano… (e tanto che ci sono facciano anche Paolo Barca… :D)

Ma è parlato in spagnolo ed ha il titolo pure in spagnolo o lo puoi trovare anche in lingua italiana… perchè quello che ho io era preso da una emittente locale e si vedeva malissimo, un po come il video che ho allegato prima, tanto per capirci… comunque grazie Marco!!! :slight_smile:

è un dvdrip… è in dual audio SPA ITA… si vede nettamente meglio… non è ne il tv rip da 7gold ne quello dai rai international…

credo le uniche versioni in ottimo stato siano questa e un rip (se esiste…) da MGM (il canale che c’era su sky)…

Ma di questo dvd spagnolo si sa qualcosa? :confused:

Ho provato sul mulo ma il dvd spagnolo non è reperibile, si trova solo la registrazione da 77 Gold, forse è stato cancellato, nemmeno sulla baia esiste per eventuale acquisto, se qualcuno ne fosse in possesso può contattarmi.

Si trova un dvdrip (con solo audio italiano) ma non è il massimo della qualità.

4 Mi Piace

Per chi volesse vederlo:

4 Mi Piace

Carino. Finale un po’ affrettato, ma godibile. La versione che che sta su YouTube ha i cartelli ‘fine primo tempo/secondo tempo’. Qui Pozzetto è stranamente frenato e decisamente antipatico. Sentire Loris Zanchi doppiato da Renato Mori sembra di sentire il duca conte Catellani. Gillian Bray è doppiata da Germana Dominici. E se è comprensibile che abbiano doppiato Guido Nicheli che certo non chiamavano a Roma soltanto per fare una parte di pochissimi secondi, meno comprensibile un attore noto come Walter Valdi doppiato da quello che mi sembra Max Turilli (in genere i tedeschi li faceva tutti lui). Non sono riuscito a capire invece chi doppia Francesca Romana Coluzzi. Forse Zardoz ha l’orecchio più allenato.

1 Mi Piace