Infierire su una squadra morta?

Roma-Catania 7-0.
Voi cosa avreste fatto nei panni di Spalletti?
Curiosamente quando Luciano allenava l’Udinese ci furono polemiche simili a causa di un 4-0 rifilato al Parma di Baldini…
Io per esperienza dico che queste cose si pagano e a Catania troveranno l’inferno. Questi hanno già messo la partita con la Roma al pari della sfida con il Palermo…Cazzi loro…
Con la memoria torno al 1992, Fiorentina-Ancona 7-1. La mia squadra umiliata. Al ritorno i viola persero al Del Conero 2-1 e di fatto iniziò il loro declino culminato con la retrocessione.
Ci vuole classe anche nel vincere.

solo in italia c’è questa cosa dell ‘umiliazione,io vado allo stadio e pago il biglietto e voglio vedere la mia squadra vincere segnando il piu’ possibile

Al ritorno sarà un’altra partita ed è giusto così.
La Roma come tutte le altre squadre gestiscono le partite come vogliono; in ciò secondo me è racchiuso il vero spirito sportivo

Ineccepibile il discorso di Drugo:rifilare 7 pappine 7 è una cazzata disumana,pur essendo io un discreto tifoso della Roma.Già dopo 3-4 goal la squadra che sta vincendo dovrebbe darsi una “calmata”,specie quando vede che gli avversari sono brocchi e/o annichiliti fisicamente e/o psicologicamente…A Catania i romani(e i romanisti…)verranno accolti a suon di lupara(metaforicamente,s’intende),altrochè!

non sono d’accordo. per me infierire significa far capire all’avversario che non spingi più perché sei di un’altra categoria. del tipo: “non ho più nemmeno bisogno di impegnarmi per batterti”. esiste qualcosa di più umiliante? dal mio punto di vista no, meglio prenderne sette.
anche perché questa è la mentalità del volemose bene che ci porta a vedere squallidi zero a zero o risultati poco credibili nelle ultime partite di campionato, quando una squadra ha tutto da guadagnare e l’altra nessuno stimolo. credo che, concludendo, dare sette goal all’avversario sia molto più sportivo che tirare indietro la gamba per non infierire

Più o meno come dire “meglio dare 30 coltellate a uno” o “sparargli 12 volte”,per essere sicuri di ammazzarlo…
P.S.3-4 coltellate ben assestate,o 2 pallottole nei punti giusti,bastano,noo?!

Dipende da tanti fattori…
Se si Beccano 10000Euro in più per ogni goal segnato o (per non uscir fuor di metafora) per ogni pallottola,penso che per chi è li a farli (a sparare) ben venga…
(E una cosa del genere non mi sorprenderebbe)

>Più o meno come dire “meglio dare 30 coltellate a uno” o “sparargli 12 volte”,per essere sicuri di ammazzarlo…
P.S.3-4 coltellate ben assestate,o 2 pallottole nei punti giusti,bastano,noo?!

non ho capito, parliamo di sport o di omicidi?

7 goal INFERTI ad una squadra evidentemente del tutto INdifesa (o rincoglionita…boh?!)sono come uno stupro+torture varie+mutilazioni+brutale omicidio.Questa è la mia opinione dal punto di vista “legale”…

>7 goal INFERTI ad una squadra evidentemente del tutto INdifesa (o rincoglionita…boh?!)sono come uno stupro+torture varie+mutilazioni+brutale omicidio.Questa è la mia opinione dal punto di vista “legale”…

a mio avviso invece si chiama gioco del pallone, nel quale per vincere bisogna fare almeno (e non SOLO) un goal in più dell’avversario

Meno male che non fai l’avvocato…

Per Gianmaria:“vincere” è un conto,“inutile sadismo” tutt’altra faccenda.
Per Almayer:avvocato della difesa o dell’accusa?

>Per Gianmaria:“vincere” è un conto,“inutile sadismo” tutt’altra faccenda.

mah. per me è più dimostrazione di sadismo fare il torello a metà campo che non metterci comunque il massimo impegno fino alla fine, poi, fai un po’ tu

Sì,mi sa che la pensiamo TROPPO diversamente su questa faccenda.Passo e chiudo…

E ieri 4 pappine al Palermo.La Roma ce l’ha proprio con i siciliani?Se poi verranno brutalmente bastonati(in senso anche non metaforico),poi non vengano a piangere…

Non so…io proverei a sentire cosa ne pensano i giocatori di uno sport dove c’è ancora un po di senso dell’onore, tipo il rugby, sulla questione.
Li si che se l’altra squadra si mettesse a fare “torello a centrocampo”, invece di impegnarsi e rendere onore all’impegno e all’avversario fino in fondo (anche con un 100-0 se ci sta), poi ci sarebbero delle legnate dopo la partita :wink:

Ma che discorsi sono?Il calcio è uno sport e da tale deve essere trattato.Se una squadra rifila 5 7 10 goal di scarto vuol dire che è giusto così.
Se poi mi dite che il torello o prendersi beffe degli avversari è sbagliato pienamente d’accordo, ma sul campo bisogna dare il massimo,non avete mai visto squadre perdere per 3-0 e poi vincere 4-3?
Se qualcuno si sente umiliato allora che getti la classica spugna come nella boxe.
Io mi ricordo ad esempio Ungheria - El Salvador 10-1 nei mondiali dell’82, e poi l’Ungheria non si qualificò al secondo turno, oppure Russia - Camerun 6-1 nel 94 e non gli bastò per avanzare nel girone.
Vi ricordate il Real Madrid del passato che in coppa subiva dei 4-0 in trasferta e rifilava dei 5 6 7 a 0 al ritorno alla stessa squadra qualificandosi?