Into the Night (Jason George, 2020 - )

Siamo in aeroporto, un gruppo di passeggeri si prepara all’imbarco per Mosca, al momento del boarding l’aereo viene dirottato. La destinazione è ad Ovest, si delira riguardo un imminente catastrofe naturale…

Promette bene questa disaster-serie-tv regalataci da netflis, un cast internazionale, intrighi socio politici e tanta tensione a luci soffuse, con quella bellissima atmosfera da “tutto in una notte” (per forza), per ora sono solo 6 episodi di breve durata, si divorano tutti con disinvoltura.

1 Mi Piace

Parole sante, bevuto facile in lingua originale (Tranne le spassosissime parolacce rigorosamente in italiano di Terenzio Gallo-Roberto Cassetti) in un paio di notti.
Tensione e ritmo sempre a livelli più che accettabili, idea assolutamente valida con tutti i cliché del genere postapocalittico a me tanto caro. Dato il finale siamo di fronte a una serie multi-stagione, palese.
Discreta anche la fattura generale. Non conoscevo per nulla Cassetti, sono quasi tentato di vedere Roberto Succo ora.
Punto davvero dolente il doppiaggio di Netflix totalmente sconnesso da sottotitoli e qualsiasi forma di sincrono, ma purtroppo non è una novità.

2 Mi Piace

Anche a me è piaciuta molto, ci sono un sacco di buchi di sceneggiatura e roba sconclusionata, ma il ritmo tiene e alla fine te ne freghi. Tra l’altro vista la situazione era la serie perfetta per il lockdown. Chissà quando e se ci sarà una seconda stagione…

1 Mi Piace

Finalmente disponibile la seconda stagione! Se tutto va bene, questa sera si visiona.

6 episodi di poco più di mezz’ora l’uno sono davvero pochi! Divorata in un paio di serate e non delude le aspettative della prima stagione.

Molta (troppa) carne al fuoco per la terza stagione

Per chi non se ne fosse accorto nei titoli di testa, la serie è ispirata a una digital novel (romanzo pubblicato solo in forma digitale) del polacco Jacek Dukaj intitolata “The Old Axolotl” per il quale è stato fato un bellissimo trailer di lancio che condivido (e col quale non trovo alcun nesso con la serie TV):

Inoltre… nel 2022 è annunciato uno spin-off, ma clikkate lo spoiler solo se avete completato la seconda stagione:

dal momento che la serie è turca ed è completamente ambientata dentro un sottomarino e si intitola “Into the Deep” mi viene da pensare (viaggio mio) che le due serie convergeranno in una unica terza stagione (?)

ottima serie, l’ho seguita anch’io

2 Mi Piace