LA GORILLA di Romolo Guerrieri (1982)


Titolo
LA GORILLA
Regia
Romolo Guerrieri
Attori
Gianfranco D’Angelo, Lory Del Santo, Tullio Solenghi, Giorgio Bracardi
Anno di produzione
1982
Durata
95

Ho acquistato il dvd de LA GORILLA (NoShame).
Ho trovato il film molto divertente e ironico.
Mi dicevano che in realtà il film fosse iguardabile. Non sono daccordo! A me il film mi è piaciuto tantissimo.
Grazie anche alla simpatia di Gianfranco D’Angelo e Giorgio Bracardi.
Splendida e fantastica Lory Del Santo.
Ci sono anche Massimo Vanni e Renato Cecchetto.
Tra l’altro potrete ascoltare la stupenda canzone musicata e composta da
Bracardi medesimo che si intitola “Cacamucaz amore mio”. È il top.

Ottima la parte di Bracardi nel film, specialmente le parti al pianoforte :smiley:

Effettivamente Cacamucaz amore mio è un must, mi chiedo se sia mai stata disponibile su vinile. La Del Santo ostentava un fondoschiena da (ma)sturbo, l’unico personaggio insipido era Solenghi (che a dirla tutta non mi diceva granchè neanche assieme alla Marchesini e a Lopez, se lo magnavano).

Io lo vidi solo una volta sul finire degli anni 80 su telesanterno,confermo la Del Santo era in forma strepitosa, ma chi era la moglie che veniva perguisita dai ladri che cercavano i gioielli? Se ricordo bene l’espressione di quest’ultimi fu: “minchia al caldo li tiene”.
Solenghi insipido,ma anche la parte che faceva non è che lo aiutasse molto(un fotografo timidone se non sbaglio).
Per il resto mi ricordo molto poco, e qui dove Bracardi fà la sua imitazione del duce,con riferimenti alle forme delle donne di una volta?.

Da ricordare nel cast anche l’ ambigua Franca Stoppi, in una parte insolita in quanto abituati a ricordarla nelle morbose vesti di buio-omeghiana memoria.

il master Rai contiene delle sequenze assenti nella vhs Shendene e nel vecchio master che passava sulle tv private ( non so se sia lo stesso del dvd )

E della vecchia Videociak sai niente?

Rivisto di recente dopo molti anni e confermo che il film è molto divertente e la Del Santo strepitosamente arrapante.
Ho letto che al cinema fu’ un flop clamoroso, ma forse immagino che sia dovuto dal fatto che è uscito in un periodo in cui la commedia scollacciata aveva già detto tutto e i film Vanziniani irrompevano…
Vabbe’, l’abbiamo rivalutato in dvd…

pero ci sono ancora molti altri film da rivalutare.

anche a me la gorilla non e dispiaciuto.

lo visto sul conpianto happy channel.proprio degli imbecilli aver chiuso sto programma , grazie a happy channel ho visto delle commedie sexy che io proprio non conoscevo.

la gorilla mi piaciuto non solo per la bonta della del santo ma anche alle battute di gianfranco d´angelo

anche per me solenghi non e adatto in questo film.

braccardi e una forza della natura , ma che te fregggggaaaa .

Sì, è qui. Ma le pose ducesche erano un suo cavallo di battaglia, riproposto in altri film.

Il bello di questo film è che attori comici come Bracardi, D’Angelo ecc, che in altri film non mi fanno scompisciare dal ridere e che rimangono all’ombra di altri attori, qui fanno davvero divertire ed il ruolo a D’Angelo di capocomico, qui funziona benissimo.
Peccato che il film non fece una lira al cinema…ad ogni modo sia D’Angelo, sia la Del Santo, l’anno dopo (1983) spolarono con il nascente Drive In…

Me lo sono rivisto nel dvd targato Noshame,me lo ricordavo proprio bene (l’ultima volta quasi 20 anni fa su Telesanterno) divertente e godibile.Il dvd è buono ma non ha nemmeno un extra, peccato una bella intervista ai protagonisti l’avrei ascoltata volentieri.

Il film a me fa pensare a quei giornaletti porno-erotici di quei tempi… avrei cercato di farne un serial, e per Lory avrei impostato il ruolo in maniera ancora più sexy!
Solenghi mi è sempre piaciuto e anche in questo film mi piace… anche se il migliore in campo stavolta è Bracardi.
Nel cast è presente pure il sosia di Benigni… il nome mi sfugge!

Visto stasera nel dvd NoShame… sono partito con pochissime aspettative ma, dopo un inizio non certo brillante, il film diventa divertente grazie anche alla verve comica di Gianfranco D’Angelo e Giorgio Bracardi: soprattutto nel secondo tempo si ride davvero di gusto! D’Angelo poi qui è davvero in forma e fa passare in secondo piano anche le “doti” della Del Santo :smiley: Ovviamente non si sta parlando delle sue doti recitative: qui peraltro mi sembra molto più scarsa rispetto al capolavoro nandociceriano W La Foca.

Ma invece sapete per caso chi è l’attrice che interpreta la francese vicina di casa di Solenghi (qui, come spesso gli accadeva a inizio carriera, non del tutto in palla)? Non sembra giovanissima ma qui, IMHO, è sicuramente più fascinosa della Del Santo

Peccato per lo stile televisivo (il formato del master NoShame è 4:3 1.33): ma si tratta davvero del formato originale? Perché il film, girato con due lire e un po’ sciattino a dire il vero, ha uno “stile” (oltre che la fotografia) completamente televisivo… e di certo il master pallidino e il formato 1.33 del dvd non aiutano a migliorare la situazione…