La Morte non Conta i Dollari (Riccardo Freda, 1967)

Anno: 1967
Regia: Riccardo Freda (George Lincoln)
Con:
Mark Damon Lawrence
Stephen Forsyth Harry Boyd
Luciana Gilli Jane
Pamela Tudor Lisbeth
Luciano Pigozzi (Alan Collins) Giudice Warren
Nello Pazzafini Doc Lester
Ignazio Spalla (Pedro Sanchez) Pedro Rodriguez
Hardy Reichelt
Mariella Palmich
Lidia Biondi
Aldo Cecconi
Alessandro Gottlieb
Maurizio Tocchi
Francesco Tensi
Dino Strano
Renato Chiantoni
Spartaco Conversi
Soggetto
Giuseppe Masini
Sceneggiatura
Giuseppe Masini
Riccardo Freda (George Lincoln)
Fotografia
Gábor Pogány
Musiche
Robby Poitevin
Nora Orlandi
Musiche: Robby Poitevin.

mercoledi 5 dicembre 2007 Telesenterno ore 21:00

Come si sa è l’unico western diretto da Riccardo Freda…
Io però non l’ho trovato così modesto…
Anche se hanno eliminato le scene violente, come diceva Freda, non per forza un western dev’essere brutto…la violenza e il sangue non devono essere la conditio sine qua non…
Freda dirige con mestiere…e come al solito ci sono molti punti interessanti…
Primo fra tutti la sottile trama gialla…
Con una sorta di giustiziere che non si vede mai in faccia che uccide uno ad uno coloro che sono legati alla morte del maggiore White…
Poi lo scambio dei personaggi (Mark Damon e Stephen Forsyth) del tutto inaspettato…
Bella anche la scena finale dove la famiglia Lester aspetta White e la conseguente sparatoria
Tra gli attori c’è anche Ignazio Spalla…

Doppiaggio:
Mark Damon: Pino Locchi
Stephen Forsyth: Cesare Barbetti
Luciana Gilli: Rita Savagnone
Pamela Tudor: Maria Pia Di Meo
Nello Pazzafini: Arturo Dominici
Alan Collins: Ennio Balbo
Pedro Sanchez: Bruno Persa
Spartaco Conversi: Renato Turi
Aldo Cecconi: Giampiero Albertini
L’attore che interpreta il medico è doppiato da Manlio Busoni
L’attore che interpreta padre Regan è doppiato da Gianfranco Bellini
L’attore che interpreta il colonnello Pierson è doppiato da Mario Feliciani
L’attore che interpreta Jack è doppiato da Luigi La Monica
L’attore che interpreta Brad è doppiato da Manlio De Angelis
L’attore che interpreta il funzionario del Land Office è doppiato da Carlo Alighiero

Il dvd della Koch Media in uscita per la “Western Unchained Collection” conterrà due featurette inedite:

una con la compositrice Nora Orlandi e una con il saggista Fabio Melelli.

ma guarda, io mi sono semplicemente esaltato per questo film, che in effetti leggendo in giro è snobbatissimo e trattato come robetta, boh… la sceneggiatura non sarà lineare, e a tratti si bara anche, ma capirai che dramma…
il film in realtà è stra-avvincente e si chiude un occhio senza problemi sui suoi difetti
e senza contare che il Maestro non ha potuto inserire le scene di violenza estrema, che in certi casi ci sarebbero state alla grande vedi il taglio della lingua, scena veramente forte già così

il dvd Koch come master mi è sembrato senza infamia e senza lode, comunque sotto la media di questa etichetta
in compenso è stupenda l’intervista di Brass a Nora Orlandi
e devo dire che non sono male anche i commenti di Fabio Melelli, che all’inizio non mi aveva preso granchè (negli extra del tempo degli avvoltoi) mentre invece ha un modo di parlare misurato e preciso che va sicuramente apprezzato

Robby quanto dura il dvd Koch Media?

1.26’20"

1:26:14 il master di fuego tv , questo film lo avevo visto a metà lo scorso anno ma è stata un po’ una delusione per me invece principalmente per la sceneggiatura con situazioni inverosimili ecc. La mia registrazione da fuego tv circa a metà film resta con l’audio del film ma le immagini diventano quelle delle pubblicità erotiche notturne per una quarantina di secondi :slight_smile:

Su Youtube ci sono due versioni di questo film, una di queste dura circa un minuto in piĂą. Qualcuno le ha confrontate?

No sono uguali in quella del canale kultmovie c è un minuto o poco meno di schermo nero a inizio e fine film cmq entrambe sono di 1ora 20secondi circa e penso combacino con il dvd della Koch

1 Mi Piace