L'anno scorso a Marienbad (1961, Alain Resnais)


IMDB - Wikipedia IT - Wikipedia EN - Mymovies - Davinotti

Titolo originale L’année dernière à Marienbad
Anno FRA-ITA 1961
Regia Alain Resnais
Cast Delphine Seyrig, Giorgio Albertazzi, Sacha Pitoëff

//youtu.be/Qd3UReES_QI

DVD Mustang/Medusa
http://www.amazon.it/L-Anno-Scorso-A-Marienbad/dp/B00G3E89NC/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1387540542&sr=8-1&keywords=marienbad
Audio ITA
Sottotitoli ITA
Video 2.35:1 16/9 B/N
Durata 1h29m31s
Extra Trailer, intervista a Giorgio Albertazzi (25min)

Soggetto e sceneggiatura di Alain Robbe-Grillet
Co-produzione Francia-Italia (Cineriz)

Ho il dvd francese (senza sottotitoli) e quello UK (con almeno i subs english). Film stranissimo, forse pretenzioso, se si è della serata sbagliata anche irritante. Personalmente, non c’ho capito molto (l’ho visto un paio di volte), perchè a ripensarci bene NON C’E’ da capirne granchè, suppongo volutamente. Ma Resnais è pur sempre un maestro, e insomma nonostante tutto il fascino (criptico) in questa sua opera c’è, assolutamente. Puoi incazzarti con “L’anno scorso…”, ma non puoi ignorarlo.
P.S. Pitoeff amo ricordarlo soprattutto nei panni dell’antiquario Kazanian, in “Inferno”. Mia curiosità, giacchè ancora non ho preso il dvd italiano: Albertazzi si doppia da sè?

Ecco. L’ho abbandonato dopo una quarantina di minuti. Splendida fotografia, grande ambientazione ma io proprio non mi ci sono trovato.

Andando ad orecchio, direi senz’altro di sì.

Anch’io.
Peraltro, e mi pare di averlo scritto anche nel thread apposito, non si può non notare come L’invenzione di Morel sia “grandemente ispirato” dal film di Resnais.

Ripeto : mettetevi dell’umore giusto. Date al film una seconda possibilità. È un enigma, probabilmente senza soluzione. Forse, un mero esercizio di stile. Però, CHE stile. .
P.S. Per una visione “ideale”, raccomando il br Studio Canal, che ho preso ancora un paio d’anni fa.

Non lo metto in dubbio eh, ma se un film mi fa cagare non è che dico “Mmm aspetta un momento che mi compro un’edizione estera da trenta euro per rivederlo meglio” :fnf:

Hai ragione. Poiché non lo considero una cagata, non c’ho speso 30 euro…
P.S. Non son mica un cacciaballe: vedi www.dvdbeaver.com/film/DVDCompare11/last-year-at-marienbad.htm

Giorgio Albertazzi è morto oggi, a 92 anni.

Non l’avevo mai visto. Per me capolavoro.

PS: Albertazzi negli extra del DVD summenzionato dice di essersi doppiato, ma consiglia lo stesso di vedere la versione francese. :slight_smile: