Le dernier tournant - Pierre Chenal, 1939

http://www.cinematografo.it/pls/cinematografo/consultazione.redirect?sch=3576

Ignoravo che il film Ossessione di Visconti fosse tratto dal romanzo Il postino suona sempre due volte (realizzato peraltro qualche anno prima del film di Garnett). Ho scoperto però che esiste un film ancora precedente tratto dallo stesso romanzo, Le dernier tournant di Pierre Chenal del 1939.

Sapete se è uscito anche in italiano?

In realtà, se non ricordo male, “Ossessione”, pur essendo palesemente ispirato a “Il postino…”, non è tratto ufficialmente dal celebre romanzo di Cain, mossa utilizzata per non pagare i diritti…

Da quanto mi risulta, e stando a Imdb, il film non sembra essere uscito in sala in Italia…
anche se su MyMovies si può trovare il giudizio di Morandini sul film

1ª trasposizione di Il postino suona sempre due volte (1934) di James Cain, poi filmato da Visconti (1943), Garnett (1946), Rafelson (1981). L’azione è trasferita in Francia, la sceneggiatura firmata dal regista con lo pseudonimo di Henry Torrès, l’erotismo del romanzo attenuato per ragioni di censura e per la scelta di C. Luchaire per la parte di Cora. Azzeccata quella di M. Simon, mentre quella di F. Gravey in contre-emploi fu criticata. Il tono e l’atmosfera sono giusti, in linea con la cosiddetta tradizione del “populismo tragico”. La battuta finale del prete: “Courage mon fils, le jour se lève” (che in Cain non c’è) rimanda al titolo del contemporaneo film (Alba tragica) di Carné. Bianconero di Christian Matras, scene di Georges Wakhevitch. Nel 1940, nella Francia occupata dai tedeschi, fu ritirato dalla circolazione perché firmato dall’ebreo P. Chenal (vero nome: Philippe Cohen), emigrato dal Belgio.
L’ultima frase della citazione forse potrebbe anche spiegare il perché della mancata uscita in Italia…

Grazie, ero appena rientrata per chiedere di spostarmelo, ho sbagliato…

Da quel che so, ma intendo approfondire le fonti, il mancato accreditamento non fu per non pagare i diritti d’autore ma perché essendo all’epoca l’Italia in guerra con gli Usa ci furono problemi di altro tipo…