L'ultima chance (Maurizio Lucidi, 1973)

Ieri ho visto questo film di Maurizio Lucidi, su vhs New Pentax.
Che dire, un bel film senza dubbio, ben costruito.
Da vedere l’inseguimento della coppia Eli Wallach-Fabio Testi da parte di pattuglie di polizia. Splendida la Andress: la si può ammirare in una scena d’amore con Testi (recitazione, come al solito, da pesce lesso), anche se la sua parte non è del tutto riuscita. Non è molto credibile nel ruolo di “minorata mentale” (che un po’ ricorda la figlia di Vallone in La morte risale a ieri sera), ma comunque…Grande Eli Wallach invece, la parte di cattivo la fa bene.
Non posso non segnalare la splendida Barbara Bach, poi!
La trama (http://www.cinematografo.it/bdcm/bancadati_scheda.asp?sch=21775) comunque è discretamente avvincente.
Da segnalare le musiche di Bacalov e la presenza di Pogany alla fotografia.

L’avvincente inseguimento iniziale, dopo la rapina in banca, compiuta da Testi e Wallach, con tanto di morto

La coppia Andress e Testi:

Da segnalare l’interpretazione di Renato Rossini e la fine che fa, schiacciato sotto la macchina per mano di Ursula Andress

L’ultima chance

Titolo originale
Produzione Italia
Anno 1973
Regia :: Maurizio Lucidi

Interpreti :: Ursula Andress
:: Fabio Testi
:: Barbara Bach
:: Massimo Girotti

Genere DRAMA
Durata 91’
http://wwwd.cinematografo.glauco.it/bancadati/consultazione/schedafilm.jsp?codice=21775&completa=si

http://www.film.tv.it/scheda.php?film=20586

in onda su Telequattro (Trieste e vicinanze) sabato 17/03/2007 alle ore 23:55.

Sbaglio o questo film doveva essere originariamente diretto da Aldo Lado?

Ne ha trasmesso uno splendido master il famigerato “Canale Italia”-

Ho visto il master in questione, davvero splendido. Da dvd.

Beati voi. Vi invidio tanto. Caltiki poi non ne perde neanche una di dritta!
Sto film poi lo sto richiedendo in giro da mesi (anche a qualche forumista scordarello) ma pare sia davvero introvabile. Pace all’anima sua.

Mercoledì 14 Novembre su Telenorba 7 ore 21,15

Questo e’ uno dei miei film maledetti,cioe’ quei film che per un motivo o un’altro non si fanno registrare mai ma stavolta mi sa che non scappa! :mad:

Ma…Telenorba 7 si prenderà anche nel Lazio/zona Roma?

St’ estate su Odeon in notturna me lo sono visto almeno 3 volte, non scherzo, un ottimo master widescreen, esponenzialmente superiore alla qualità della new pentax che ho posseduto da gggiovane, il master di telenorba presumo sarà lo stesso.

Ho notato su amazon che esiste il dvd però ha la durata della versione americana cioe’ 86 minuti,qualcuno ne sa di più?
http://www.amazon.com/gp/product/B0001DCYNW/imdb-adbox/

Pare un bootleggaccio mmericano. Se leggi i commenti è fuori sync:

It’s a decently entertaining film, but AVOID the DVD. The DVD didn’t sync up the sound properly, so the entire soundtrack is off-sync, the dialogue, gunshots, everything, occuring after the picture. In some scenes, one character’s voice comes from another character’s mouth. Dreadful.

Anche se poi un altro dice:

The other reviewer was referring not to the DVD but a bargain basement one that was available a long time ago. The sound and visuals on this one are perfect.

Alché ho fatto un ricerca in rete. In effetti è un bootleggaccio della infame Luminous:

http://www.lfvw.com/

Qui una rece:

http://www.dvdmaniacs.net/forums/showthread.php?t=23471

After reviewing the quality, it is simply a full-screen transfer that is not digitally mastered or anything. After already jumpstarting the “Day of the Cobra” thread after ‘Telavista’ had announced the release of it, I wanted to buy one of their other dvd’s to report back on the quality.

After opening the case of “Stateline Hotel,” I immediately recognized the work of LFVW. A black and white disc artwork with a familiar smell jogged my senses and had me compare my “Amuck” disc to the “Stateline Motel” disc. The discs used in both pressings are identical. Both of the dvd cases are identical. In fact, it is quite obvious that ‘Eurovista’ = 'Televista."

For us euro-cult hounds, that ain’t the greatest of news given LFVW’s lack of care and love with these films. And, “Stateline…” is an obvious VHS to DVD transfer. Which, of course, means that most likely all of these releases will be fullframe VHS to DVD transfers.

Quindi meglio starne alla larga.

E ovviamente non sono riuscito a registrarlo neanche stavolta, dato che sta famigerata Telenorba 7 non si prende nè sul satellite nè sul digitale terreste. Forse lo rifaranno su TeleNoto 8, o TeleCivitavecchia 19…tacci loro:)

Quoto e mi associo a Rassimov purtroppo
Film maledetto anche per me. Seguendo sempre come bibbia del genere il sito di pollanet è uno dei pochi che non possiedo e che non ho visto

Noir di un certo interesse ben diretto da Lucidi.

Di rilievo l’inseguimento iniziale (però le auto della polizia fanno rimpiangere le nostre Alfa). Un po’ sbrigativa la rapina iniziale; piuttosto ambiguo e irrisolto il personaggio della Andress.

Il Gremese indica una durata di 105 minuti (la mia registrazione 1:36:17) ma soprattutto presenta un diverso finale (anche rispetto al libro)

Testi ucciderebbe i due fidanzati responsabili del furto dei gioielli. Mentre nella mia versione il film si conclude con la coppia sul letto inquadrata dopo l’omicidio del complice. Poi il film sfuma…

Come notato da Caltiki musiche di Bacalov (Roberta Flack esegue le canzoni Le Chance e Let me be, Ed. General Music) e fotografia di Pogany. Esterni in Canada

In Germania: Diamantenpuppe
In Francia: Le dernière chance
Last Chance: Stateline Motel

Tratto da un libro di Franco Enna (Francesco Cannarozzo)

In vhs c’è la New Pentax (91 minuti).

http://www.kultvideo.com/scheda.asp?item=12448&type=VHS&archivio=1

il master che ho registrato dal sat dura 96’ 41" ed il finale è quello che hai indicato tu. Possibile che il dizionario Gremese si sia sognato, dato che i titoli di coda scorrono sull’immagine sfumata e non si notano manomissioni, a meno che non si tratti di un nuovo caso di ripensamento per motivi commerciali come avvenne con Avere vent’anni per es.

Rivisto recentemente nella versione da 96 minuti ma su youtube c’è la versione più corta che termina diversamente, non ho capito poi perchè :smt102
cmq il film mi è piaciuto sopratutto la prima parte : peccato per il poco valorizzato Massimo Girotti
Bellissima la colonna sonora di Bacalov

Falso !

New Pentax - 97:03


New Pentax (Italia) - [Video ~ Italiano] [Audio ~ Italiano]
vs.
Video Time (Argentina) - [Video ~ Italiano] [Audio ~ Spagnolo]

New Pentax - 97:03

Video Time - 97:18

Una scena differenza. Non molto importante. (Circa quaranta-quattro minuti)

Testi cerca i gioielli: (In New Pentax)

Egli non li trova: (In New Pentax)

Corre fuori dalla porta: (In New Pentax)

Egli va in garage: (Non in New Pentax)

Il denaro è richiesto: (Non in New Pentax)

Ha pagato: (Non in New Pentax)


Ci sono tre finali:

Prima conclusione: (Italia e spagnolo)

I gioielli sono stati sostituiti da scogli. Fine.

Seconda conclusione: (Stati uniti DVD, Greco versione inglese)

I gioielli sono stati sostituiti da scogli. La cameriera e il suo amante ridere. Fine.

Terza conclusione: (Scandanavia versione inglese)

I gioielli sono stati sostituiti da scogli. La cameriera e il suo amante ridere. I poliziotti bussano alla porta. La cameriera e l’amante esce ridendo. Fine.

bel noir che non conoscevo per nulla
la storia è decisamente intrigante e, tra le musiche di Bacalov e i bravi interpreti, non si può che essere soddisfatti

1 Mi Piace