Maglie anni 80 - Nr Ennerre

Ieri sera guardando con gli amici qualche spezzone de “L’allenatore del pallone” con Banfi ho constatato che le maglie di molte squadre italiane anni 80 erano della mitica NR - Ennerre… cavolo ma le maglie dell’epoca erano davvero bellissime in quel tessuto “lanetta” che aveva anche bellissimi colori. Molte squadre anche di B e C avevano questo sponsor tecnico, ma oggi che fine ha fatto?

conosco discretamente la storia di questo marchio per la ovvia ragione che la ditta era di pescara

enneerre erano le iniziali di un ex giocatore del pescara mi sembra, non particolarmente conosciuto, tale nicola raccuglia o nicola raccosta, una cosa del genere

però il tipo almeno inizialmente ci aveva visto molto ma molto lungo, inizio a fornire ovviamente la squadra del pescara verso la fine dei 70’s quando perlomeno in italia gli sponsor tecnici di fatto non c’erano ancora o si limitavano agli squadroni, ma non ne sono neanche sicuro

per farla breve in capo a pochi anni arrivò alla roma e poi al napoli di maradona oltre che ovviamente a decine e decine di squadre delle serie minori, non era in regime di monopolio ma quasi giacchè oltre alla enneerre c’era la robe di kappa e veramente poco altro, le grosse etichette non erano ancora nate o stavano ancora fuori da quel giro in italia

avevano in mano un mercato che da lì a poco sarebbe letteralmente esploso e invece non mi ricordo cosa successe, se morì il suo titolare o semplicemente vennero fuori i suoi limiti di manager, e l’etichetta clamorosamente fallì

dalle ceneri della enneerre venne fuori la ennedue che fornì anche qualche squadra di A oltre il pescara ma oramai il treno era già bello che perso, in più tutto o quasi il settore tessile della zona andò in vacca e finì pure quello

a sua volta venne fuori la pienne che faceva materiale sportivo veramente niente male ma purtroppo durò ancora meno… però la maglia a cui sono più affezionato è pienne :wink:

Si infatti anchio so che NR sta per il nome di un ex calciatore. Davvero incredibile cmq…si puo dire che forniva quasi tutte le squadre, peccato siano falliti, magari oggi poteva essere un marchio italiano alla pari di altre marche che oggi fanno davvero dei completini da denuncia…invece questi erano bellissimi, non so se sta lanetta era effettivamente “confortevole” addosso ma sul lato estetico sono le classiche maglie che sono rimaste nell’immaginario collettivo di tutti…se pensi a Maradona l’immagina classica del Napoli con la maglia Nr è da antologia :slight_smile:
Cmq una maglia straorfinariamente bella fu quella della Lazio 82/83 (poi copiata da un altra marca nel 86/87, l’anno del -9)
Bellissima altro che cazzi…

La cosidetta ‘maglia bandiera’ è una delle più amate dai tifosi…

Fu realizzata anche in versione rossa per le partite esterne… ma in realtà fu utilizzata una sola volta al Flaminio per l’amichevole contro la nazionale under21

http://www.museodellemaglie.it/rossa.1982.htm

Ne fu realizzata anche una variante in verde, anch’essa “unica” per un Como-Lazio 0 a 0

http://www.laziowiki.org/wiki/Domenica_19_settembre_1982_-_Como,stadio_Giuseppe_Sinigaglia-_Como-Lazio_0-0

Cmq per vedere tutte le maglie realizzate per la Lazio della Ennerre sin dal 1977
http://www.museodellemaglie.it/griglia.htm

Ricordo che la Ennerre fu sponsor tecnico anche della nazionale dell’Uruguay, mi sembra per i mondiali '90, insomma ai tempi di Ruben Sosa, maglia che peraltro possiedo (ma quella nella foto non è la mia :D)

P.S. cmq qualcuno rimpicciolisca la foto nel primo post del thread che nun se po’ proprio vede’! :smiley:

Beh da laziale devi ammettere che quelle maglie son stupende…il giallorosso vedi come spicca :slight_smile:

Sì, infatti dopo anni di colori che poco avevano a che fare col giallo e col rosso (diciamo più arancio/bordeaux) quando alla Roma subentrò come sponsor tecnico la Ennerre i colori tornarono più vividi come quelli di una volta. Tuttavia se non erro già l’anno dopo lo scudetto del 1982, con l’arrivo della Kappa come sponsor tecnico alla francese Patrick, i colori delle maglie della Roma si erano già cominciati a schiarire.

Ecco due foto dove si evidenzia bene il cambio di colorazione

Considerazioni campanilistiche a parte, la Roma maglie particolarmente belle ne ha avute poche: sarà per l’abbinamento dei colori o altro… cmq trovarne belle e originali come quella della Lazio 82-83 è difficile, soprattutto in Italia.
Forse la miglior maglia della Roma fu quella da trasferta della Adidas ai tempi di Voeller, con le strisce simili a quelle del Liverpool versione “centenario”, ovvero questa

ovviamente bisogna sostituire il verde con blu e il bianco col “giallo-arancione”

Infatti la questione dei colori delle squadre va sempre peggiorando. A Salerno per esempio il granata attuale non è minimamente paragonabile a quello originale del passato, troppo chiaro, un anno ricordo che naltro pò giocavamo con le maglie quasi rosse…
In passato si rispettavano molto di piu i colori…
La maglia dell’era Maradona viene sempre ricordata dai napoletani anche per questo fattore, quello secondo loro e il vero azzurro…

Oggi giocano con le maglie turchesi…

Cmq pare che sono state fatte delle perfette repliche sia del Napoli che della Roma delle vecchie maglie, ho trovato un sito che forse le vende…

E un negozio all’estero http://www.minhascamisas.com.br/wordpress/2008/03/05/ennerre-lembram-dela

Un negozio totalmente dedicato al calcio d’altri tempi che ‘ristampa’ le maglie storiche sia dei club che delle nazionali è questo: http://www.oldsoccer.it/

Ecco le maglie del Napoli coi colori originali:
http://www.oldsoccer.it/cat067.php?n=1

nella tua regione ci sono tre punti vendita
CAMPANIA:
• GAME SRL Via Ugo Niutta, 35/37-Napoli (Na) Tel.081/19562580
• MED EMPORIO SRL V.le Giochi del Mediterraneo, 46-Napoli Tel. 081/2302436
• TUTTO PER TUTTI GLI SPORT Via Chiana, 190/192-Napoli Tel.081/417318

da quello che mi ricordo comunque la ennerre produceva praticamente solo materiale per squadre di calcio, e probabilmente quello fu il loro grosso limite quando il mercato delle sponsorizzazioni tecniche prese una certa piega

faccio per dire marchi come adidas o nike credo debbano investire pesantissimamente per essere i fornitori ufficiali dell’inter o della juventus, per una minima parte ci possono rientrare vendendo il merchandising ufficiale ma evidentemente il loro guadagno vero sta nel pompare il marchio sulla sterminata produzione di materiale sportivo e per il tempo libero che hanno, tutto questo la ennerre non ce l’aveva

sui materiali è vero quello che dice mister steed, la simil lanetta con cui le maglie erano realizzate mi ha sempre dato l’idea che facessero venire un caldo terrificante d’estate, ma erano tutte così poi giacchè i materiali sintetici di adesso ancora non si vedevano, ricordo la maglia robe di kappa/ariston della juventus primi anni 80 e anche che sergio brio pure ad agosto portava la maglietta a maniche lunghe (con le maniche accorciate) :smiley:

non voglio andare off topic ma se vi servono maglie nuove usate sto sito http://www.caminio.com/index.php
prezzi stracciati
ci ho comprato diverse volte e mi è sempre arrivato tutto

Sì ma come sono scusa, come quelle delle bancarelle fuori dallo stadio ? Te lo chiedo perchè ci sono 50€ minimo che ballano con quelle che vendono nei negozi “ufficiali”. Grazie.

Se non vuoi quelle con gli sponsor vai da Old Soccer http://www.oldsoccer.it/cat063.php?n=1
a Milano ce ne sono due

visti i prezzi a sto punto io me butterei su prodotti originali
http://www.juvestore.com/dettagli.asp?cat=515&id=J8780&ric=&sposta=

Ci vorrebbe uno store retrò Ennerre :slight_smile:

La NR produceva anche, seppur limitatamente, abbigliamento sportivo per ragazzi.
Mio zio, che negli anni '80 gestiva un negozio di sport in Umbria, regolarmente mi regalava le tute, rigorosamente blu o grigie con le cerniere sulle caviglie, del suddetto marchio.