Mondo movies: i loro perche' e le circostanze storiche

Come certamente il forum sapra’,o comunque una grandissima parte di esso,i mondo movies sono un genere aureo di films prodotti in Italia tra il 1959 e la prima meta’ degli anni 70 di cui il mirabile EUROPA DI NOTTE
di Alessandro Blasetti 1959 è stato il capostipite, insieme all’altrettanto leggendario MONDO CANE di Iacopetti
Prosperi 1963. Questi films sono caratterizzati da spirito avventuristico,situazioni estreme,una fotografia avvincente,
talvolta anche da performances fisico ginniche superlative come ad esempio avviene in AFRICA SEXY di Roberto Bianchi
Montero 1963 con l’incredibile danza del fuoco in cui un dancer ed una agilissima ballerina ginnasta
compiono un eccezzionale numero corale acrobatico.
Durante gli anni 60 i mondo movies tendono a basarsi sulla descrizione della vita dei locali notturni del tempo e la
ricostruzione cinematografica risulta suggestiva data la come già detto smagliante notturna fotografia. In Italia, gli anni che intercorsero tra la seconda meta’ degli anni 40 ed il 1959, furono caratterizzati da un avvenimento artisticamente
e culturalmente rilevante e cioè, la caduta della censura.
O meglio: la censura, di fatto cadde ma continuo’ a tenere i propri artigli protesi, verso quelle manifestazioni artistiche
ritenute lesive.
Ed il risultato, fu una sorta di tiraemolla censorio cui le opere andarono soggette.
Le opere nascevano, venivano sequestrate e poi rimesse in circolazione. Ed e’ proprio in questo ambito
che naquero i mondo movies.
Ma narrero’ due episodi, che si verificarono in quel periodo in una cittadina italiana di cui non faccio il nome.
Venne avanzata l’idea,di aprire un night club in una piccola via che si trovava dietro ad una chiesa.
Scoppio’ una violentissima polemica ed il risultato fu’che di fatto il locale non lo si apri’: o meglio: lo si apri’ ma a porte chiuse .
Ed i fatti, furono, che prima, proprio perche’ palese, non ci sarebbe stato nessuno scandalo.
Ora, invece, proprio perche’ chiuso, quel locale, divento’ il luogo della depravazione. Tant’è non duro’ molto.
L’altro episodio,avvenuto sempre in quella cittadina,era che una donna del luogo, aveva l’abitudine
di coricarsi a fare l’amore sulla strada dove passavano le automobili.
Episodi “forti”, degni di un mondo-movie.
Questi episodi, descrivono le condizioni sociali e le aspettative del tempo:liberarsi dai tabu’ per realizzare quanto era sempre stato proibito.
Ed i mondo movies fotografarono queste protensioni:descrivere liberamente senza piu’ tabu,’ quanto avvenisse nel mondo.
Da qui appunto la denominazione mondo movies e cioe’ films sul mondo.
Ed adesso si comincia ad evidenziare come mai nei mondo movies, compaiano ad esempio, scene di strip, miste ad esempio, ad episodi
di caccia alle balene; proprio perchè al mondo, ci sono l’uno e l’altra.
Era un tratteggio fondamentale, questo e la prossima volta analizzeremo meglio le classificazioni dei mondo e le loro sfumature evolutive.Allego un trailer, sul quale ritengo, pero’ saranno necessari approfondimenti.

                   [flash]http://www.youtube.com/v/Pr-RY_eEADI[/flash]