[pay tv] Decoder senza frontiere "Illegittimi i limiti territoriali"

Calcio e diritti tv
Decoder senza frontiere “Illegittimi i limiti territoriali”
La Corte di giustizia dell’Unione europea ha respinto il ricorso della Premier League inglese contro i pub che utilizzano schede greche per la trasmissione delle partite: “Contrario al diritto della concorrenza”

BRUXELLES - La Corte di giustizia dell’Unione europea boccia l’esistenza di limiti territoriali per la trasmissione degli incontri di calcio: le leghe calcio europee non possono quindi più vendere i diritti televisivi su base territoriale. Con una sentenza pubblicata oggi, la Corte definisce tale sistema, che vieta ai telespettatori di seguire le partite utilizzando una scheda per decoder di altri Stati membri, “contrario al diritto dell’Unione europea”…

l’intero articolo su:
http://www.repubblica.it/sport/calcio/2011/10/04/news/diritti_tv_limiti_territoriali-22664888/