Rawhead Rex (George Pavlou, 1986)

In un villaggio della campagna irlandese, si narra la maledizione di un antico mostro che avrebbe seminato terrore e violenza, sepolto per l’eternità sotto un monolito, verrà accidentalmente risvegliato dal solito zoticone di turno…

Ispirato selvaggiamente all’omonimo racconto di Clive Barker, considerato da quest’ultimo il peggior film tratto da una sua opera, considerando il mostro semplicemente orribile e per nulla affine a quello che descriveva nel racconto, le sembianze per la gioia di @federicop e @pollanet avrebbero dovuto essere FALLICHE e invece è qui rappresentato in maniera orchesca e metallara.
Rimane comunque un piccolo cult, impreziosito dal becero doppiaggio italiano, lo trovate a sbafo su #primevideo ma anche altrove…

1 Mi Piace

Per i palati più fini, consiglio la lettura della novel book.

Ricordo che noleggiai la vhs e a distanza di più di 30 anni mi è rimasto piantato nella mente come una delle peggiori visioni di sempre

1 Mi Piace

Idem, la terribile VHS vestron, la copertina era irresistibile, si noleggiava da solo :smiley:

2 Mi Piace