Standard (Stefano Petruzzellis 1977)

Con Pier Paolo Capponi, Marino Masé, Renato Scarpa, Antonella Fasano, Tina Grassi

http://www.archiviodelcinemaitaliano.it/index.php/scheda.html?codice=SW8377

Sperando di non suscitare la reazione scomposta di nessuno, visti i precedenti, apro il topic su questo misconosciuto film italiano.

Girato nel corso del 1976 ma distribuito solo due anni dopo in un pugno di sale, vede un cast di buoni attori. Incassò un milione e duecentomila lire, secondo il dizionario dei film di Poppi e Pecorari. Ricordo che all’epoca una Fiat 127 costava sui 3 milioni, tanto per rendere l’idea.

La sinossi presa dal sito MyMovies lo rende imperdibile a prescindere:

Tre uomini e una ragazza si trovano in un appartamento. Parlano, parlano, ma non si mettono a fare niente. Decidono di uscire per mangiare al ristorante e rinunciano. Uno cerca di preparare una cena, ma non combina nulla. Metafora molto velleitaria sull’inerzia cui è condannato (pare) l’uomo moderno.

Un film sul nulla! Splendido…

grazie per la segnalazione, mai sentito prima. Seguo con interesse!

Sembra comunque irreperibile. C’è un iscritto del sito Davinotti che lo ha commentato, ma pare lo abbia visto direttamente al CSC.