Stark System (Armenia Balducci, 1980)

Regìa di Armenia Balducci, 1980
Con Gian Maria Volonté, Dalila Di Lazzaro, Glauco Onorato, Pino Locchi


Link sito Anica

Film sparito nel nulla da anni, mai visto. Sulla carta promette di brutto: Volonté nei panni di un certo Divo Stark, reuccio dei polizieschi di serie B in attesa di fare un altro film… scritto da Volonté stesso e diretto dalla sua compagna dell’epoca, non sembra circolare in nessuna versione. Vi prego smentitemi :smiley:

Recensione d’epoca su La Stampa:

Ricordo la recensione di Grazzini su “Cinema '80” (Dio, quanto son utili quei libriccini…), e ne parlava maluccio: praticamente, un atto d’accusa didascalico-e poco efficace- al “poliziottesco” nostrano e in generale al filone “poliziottoni eastwoodiani” d’epoca. Evidentemente, Volontè s’era già “scordato” i suoi trascorsi con Leone, e pur di “puntare il dito” non sapeva dove sbattere la testa (notare come la sceneggiatura sia sua, e la Balducci all’epoca era sua compagna nella vita). I suoi anni “dorati” (come attore), erano già finiti, e gli '80 sarebbero stati duri, per lui…
P.S. Comunque dovrebbe meritare un’occhiata, per capire i danni degli “accecamenti ideologici” tipici dei '70. Eppoi ci sono pure Onorato e il “piccolo grande” Locchi…stracult!!

Sarei proprio curioso di vederlo. Non se ne sa niente?

Mai visto e nemmeno circolare…in compenso mi son goduto in pieno Amo non amo, di un anno precedente (trasmesso da raimovie),micidiale polpettone sul rapporto di coppia con battute memorabili però,insieme alla parte di Schell,teutonico che grazie alla sua folta peluria può disinvoltamente interpretare un focoso uomo del sud. Se spunta fate un fischio!

“Amo non amo” l’ho registrato, devo ancora vederlo. Non ho capito se la tua è una “recensione” positiva o sarcastica :D:D

Eheheh. Ma no, tutto sommato mi ha divertito molto. È un mix di battute e situazioni trash e cinema con aspirazioni alte immancabilmente toppate che alla fine ha una sua carica attrattiva :smile: guardalo e fammi sapere

Eheheh. Ma no, alla fine mi ha divertito molto. È un miscuglio di cinema trash e ricerca di autorialità (immancabilmente fallita) che lo rende interessante. Guardalo e fammi sapere