Stupro - Lipstick (Lamont Johnson, 1976)

Scheda Wikipedia

Visto nel buon dvd Paramount, che è privo di traccia italiana, anche se circola una versione in italiano.
Ottimo rape & revenge con protagoniste le sorelle “maledette”, Margaux e Mariel Hemingway, nipoti dello scrittore.
Chris Sarandon, il vampiro de L’ammazzavampiri, interpreta Gordon Stuart, un insegnante di musica che vorrebbe sfondare come compositore di musica elettronica. Tra le sue allieve c’è la giovane Mariel, anche nel film sorella di Margaux, affermata e bellissima modella che in quel periodo sta avendo successo mediatico con una campagna pubblicitaria per un rossetto…

Bel film, ben girato e sceneggiato, con un finale degno di nota…

Film duro, sporco, molto anni '70. Gradevole da seguire, nonostante il tema forte.

Finale notevole, un bel pugno nello stomaco che funziona ancora perfettamente come notò il buon Caltiki.

Visto su Mediaset Play, fullframe e quasi certamente tagliuzzato.

Le altre versioni in widescreen che ho visto erano in realtà dei mascherinati del fullscreen, immagino quindi che questo sia il real OAR.
Quando lo davano su R4 (mi sembra spesso era quello il canale) era sempre accorciato qua e là nelle sequenze di stupro.
Ad oggi la miglior release resta la vhs

sì anche a me è sembrato che il 4/3 sia il formato corretto, non ci sono inquadrature innaturali
il film concordo che non è male, peccato per la parte palesemente tagliata nella sequenza dello stupro, che in ogni caso rende ottimamente
bellissima la protagonista

il film è su MediasetPlay ma oggi è l’ultimo giorno in cui è disponibile