Summer of Sam - Panico a New York (Spike Lee, 1999)

Con John Leguizamo, Mira Sorvino, Adrien Brody, Jennifer Esposito, Ben Gazzara, Michael Rispoli, Bebe Neuwirth


Link ImDb

Fantastico film di Spike Lee, che si ritaglia anche il piccolo ruolo di un giornalista tv. Ambientato durante la torrida estate newyorchese del 1977, è basato sullla vera storia del serial killer conosciuto come Figlio di Sam, tale David Berkowitz, tuttora in carcere negli Stati Uniti.

Il film mi pare ben doppiato, ma la versione originale è da preferire per il suo ricorso saltuario all’italiano (dialettale), visto che è ambientato nella comunità italo-americana del South Bronx. Gazzara è strepitoso (Ci penso io… a iddu!), ma tutto il cast è ben diretto da Lee. La Sorvino mai così sexy, penso… nemmeno nel film di Woody Allen.

Io ho il vecchio dvd della Eagle, roba del 2001 o giù di lì, ma sarà uscito in ben altre edizioni, immagino.

No, mi risulta che sia l’unica edizione esistente (peraltro credo fuori catalogo), perché il film è bistrattato da molti e non ho mai capito il perché. Per me una delle vette di Spike Lee, non ne parliamo poi se lo paragoniamo agli ultimi obbrobri sfornati dal regista (Sant’Anna ecc). Cast perfetto come l’ambientazione e l’atmosfera seventies… l’unica cosa su cui non sono d’accordo con Renato è Mira Sorvino :D, che a me non è mai piaciuta e ritengo un po’ sopravvalutata… a proposito, ma che fine a fatto?

Beh, io ho solo scritto che è un gran pezzo di xxxx, nient’altro… :smiley: Comunque penso sia anche brava, dai.

Ora ha quasi 47 anni, i ruoli si saranno fatti meno frequenti. Oltretutto leggo su wikipedia che era atea ed ora è una fervente cristiana… ma va’ a da via i ciapp, Mira :throwdong

Gran film anche per me, uno dei migliori di Lee (che quando si ricorda di essere un bravo regista è sempre notevole).
Colorato, violento, scenograficamente molto bello e con momenti di delirio (il cane) che non si dimenticano.
Io se non erro ho un dvd italiano con una custodia slim, preso in un cestone per 2 euro

Azz… non sapevo: insomma è diventata una sorta di Claudia Koll “yankee”… o forse dovrei dire “spaghetti”, viste le ascendenze italo-americane :-p

Strano comunque che il film non goda della fama che meriterebbe, secondo me… o meglio secondo noi tre :smiley:

C’è da dire che non ha portato troppa fortuna al cast: la Sorvino si è rimbambita, Leguizamo non è mai esploso, Brody è finito a lavorare col sor Maestro… 'na traggedia

Non me lo spiego neanch’io come mai molti non lo considerino col dovuto merito… credo che questo abbia anche influito sulla mancanza di una edizione bd, anche se il dvd Eagle non mi sembrava malaccio… e se non ricordo male aveva pure l’audio in Dts… o sbaglio? Peraltro dimenticavo l’ottimo soundtrack del film…

Comunque dai, Brody ha pure fatto “Il Pianista” con Polanski oltre che Predators e il film col sor Darione :smiley:

Uno dei 3-4 migliori Lee di sempre, che quando lascia stare i “fratelli neri” dà il meglio di sè (vedi anche “Inside man”-Washington è solo “incidentalmente” nero, e l’ultimo “Oldboy”). E’ anche il film che, in un mondo perfetto, sarebbe stato il soggetto giusto per un Scorsese: ma alla fine dei ‘90, fra “Kundun”, “Al di là della vita”, e la preparazione di “Gangs…”, il grande Martin aveva “altri cazzi” per la capa. Tornando a SOS: tutto giustissimo, dal cast (anche se il personaggio di Brody mi stava sulla minchia non poco, fra il doppiaggio di Oreste Baldini e le acconciature punk, brr), Leguizamo puttaniere, la Sorvino mogliettina devota ma che a un certo punto giustamente “esplode”. Musica ganzissima, ovviamente, tutta disco SEVENTIES. E poche remore, anche visivamente: in patria rischiò il divieto NC-17 (abbassato dopo tagli per 2’), da noi si beccò un robusto vm 18. Comunque la Sorvino è sposata con un tizio 14(!) anni più giovane di lei, e c’ha pure fatto 4 figli 4…
P.S. La migliore edizione dvd in commercio è quella UK, video anamorfico e vari extra.

Bellissimo film visto al cinema, anche io ho il DVD citato e il CD con la colonna sonora e, ne approfitterei per citare anche Jennifer Esposito, che non avevo mai visto prima e che dopo “Dracula’s Legacy” e Don’t Say a Word", ho perso di vista… secondo me al suo confronto, la Sorvino non è nulla, bellissima la battuta che quest’ultima fa a Leguizamo:“Sei andato con lei, bastardo perchè quando t’ho baciato ho sentito il sapore della sua fica!!!”.!!! :smt007

//youtu.be/pyOMH8-XCHM

Sì, ricordo quando all’inizio del film la Sorvino si annusa la mano, e fa una faccia tra il perplesso e il disgustato: un gesto che alla coppia costerà caro. La Esposito: bella faccia, scarsa di tette, brava attrice. La ricordo anche in “Crash” di Haggis, dove è la poliziotta che va a letto con Don Cheadle. Ex moglie di Bradley Cooper, fra l’altro…
P.S. Ordinato da Amazon il dvd UK. Arriverà domani o mercoledì al massimo. Vedremo com’è…

Visionato ieri sera il dvd britannico. Ottima la qualità video, che alterna (come nella versione in sala) scene nitide ad altre più “sporche”, mentre gli extra NON hanno alcun sottotitolo. Molto interessanti, a proposito dell’audio originale, alcune scene in italiano “bruccolino”: vedi all’inizio con la Sorvino e sua cugina Chiara “che non parla inglese”, e lo scambio di battute fra La Paglia e Gazzara. Il personaggio di Brody rimane abbastanza detestabile, ma almeno in inglese (uno spasso quando, da punk, cerca di fare l’accento cockney!) si apprezza di più la sua prestazione attoriale.

Cercavo notizie sul film, precisamente l’ edizione Bluray estera USA. Qualcuno sa dirmi se è regione B oppure A? Perché tra Bluray.com e Amazon Uk si leggono entrambe le cose… C’è poi un’ edizione a disco singolo e una in abbinamento al film Miracolo a Sant’ Anna.
Possiedo il dvd italiano. Il film lo adoro, però l’ edizione è alquanto scadente con il video che non pare neanche anamorfico e molto “rumoroso”. Aspetto da tanto una edizione italica che però visto come siamo messi a riguardo credo non arriverà mai :mad: