The Omega Man - 1975: Occhi Bianchi Sul Pianeta Terra (Boris Sagal, 1971)

http://www.imdb.com/title/tt0067525/
http://www.cinematografo.it/pls/cinematografo/consultazione.redirect?sch=22591

Rivisto adesso dal dvd inglese, erano tanti anni che non lo vedevo.

Mah, sono deluso, specie se considero che da ragazzino mi aveva appassionato ed angosciato.
L’ho trovato un po’ fiacco, troppo spesso goffo nella sceneggiatura e nella messa in scena.
Per carità, ci sono cose molto buone (l’inizio e la fine su tutto) ma secondo me è l’insieme che non tiene come dovrebbe. Tra l’altro a volte mi è parso noioso, come se girasse a vuoto.

Il dvd inglese contiene una featurette realizzata per l’occasione (della durata di 4 minuti!) con l’intervento della sceneggiatrice e di due degli attori minori, il trailer (bello) e una featurette d’epoca di una decina di minuti, molto simpatica.

Su Play costa pochissimo, fateci un pensiero perché è comunque un film importante e merita una visione.

Confermo… senza contare che nel suddetto dvd c’è anche l’audio italiano dell’epoca.
Riguardo il film… anche io mi aspettavo un po’ di più… con Charlton Heston come protagonista, ovviamente imho, 2022: i sopravvissuti (ovvero Soylent Green di Richard Fleischer, che si trova su play.com ancora a meno di questo, con subs in italiano) è molto più incisivo… cmq essendo un film sci-fi in puro stile seventies per me, oltre a dare sicuramente dei punti al recente Io sono leggenda con Will Smith, vale l’acquisto anche a scatola chiusa :smiley:

Uh, neanche ci avevo fatto caso!
Confermo la presenza della traccia in italiano e anche dei sottotitoli, pure per gli extra.

Mi trovo d’accordo con uno degli attori intervistati nella featurette: la scena più bella del film è quella al cinema, con Charlton Heston che si proietta da solo il film di Woodstock.

Ottima segnalazione il dvd inglese, contando che il dvd No Shame è fuori catalogo. Chi se lo era fatto sfuggire (come me) può recuperare

Ma il dvd italiano non era della Warner? :confused:
Come quello inglese peraltro…

Si chiedo venia, non sò perchè l’avevo collegato alla No Shame. Comunque dove l’avevo cercato era fuori catalogo.

Confermo il fatto che il dvd italiano sia in effetti fuori catalogo.

Peraltro quando era in catalogo costava uno sproposito: qui a Roma non l’ho mai visto a meno di 19.00 euro! Strano cmq che non l’abbiano ripescato dopo il successo del film con Will Smith… forse è una mossa per impedire i paragoni tra i due film :smiley:

Questa politica della Warner di mandare fuori catalogo parecchi titoli dvd classici (tipo quello di questo thread ma anche titoli più importanti come Captain Blood)è davvero incomprensibile anche perchè non trova riscontro, se non in rarissimi casi,nei cataloghi dvd delle altre majors così come schizofrenico il modus che negli ultimi tempi porta in economica titoli classici solo per brevissimi periodi di tempo,non dando così la possibilità anche al più risoluto dei collezionisti di fare acquisti ponderati.Sembra che il settore home video della Warner sia in mano ai Looney Tunes.

A me questo film è piaciuto moltissimo a partire dal titolo che una volta tanto mi sembra più efficace nella “rielaborazione” italiana che nella versione originale. Avendo visto solo questo non ho personalmente termini di paragone con altre pellicole in stile “ultimo uomo sul pianeta dopo incidente nucleare” ma a tratti l’ho trovato geniale; in particolar modo sono rimasto colpito dalle scene in cui il protagonista guida l’auto per le strade deserte ed improvvisamente, percependo un movimento, si mette a sparare con il mitra oltrechè a quando è nell’appartamento e conversa amabilmente con il manichino durante la partita a scacchi
Ciò che non mi ha convinto è stata la scelta di Charlton Heston per il ruolo principale che mi ha dato l’impressione di non essere adatto per questo tipo di personaggio.

Attenzione: il dvd Blu-ray, edizione U.S.A. (sempre Warner, naturalmente), di codesto film, contiene pure l’audio italiano! Controllate su www.dvdbeaver.com , sezione “reviews”. E il master è incredibile…

Sembra che il titolo sia miracolosamente tornato in catalogo in dvd,sul sito dvd-store.it viene dato in economica a 5,90 euro a partire dal 20 Maggio,un’occasione imperdibile per chi non l’avesse già preso.

A me il film garba parecchio, ha quest’atmosfera classica da S/F anni 70 che gli dona un fascino incredibile.

Rivisto recentemente nel più che buono BD UK (Warner, uguale al nostrano), ha gli stessi extra del dvd. A me è sempre piaciuto molto, e la visione in BD, senza aggiungere nulla alla storia, me l’ha fatto gustare ancora di più. Concordo sul fatto che la parte in cui incontra gli altri sopravvissuti “sani”… sia leggermente più debole della prima parte, e del bel finale tipicamente 70’s. Io personalmente adoro la “trilogia” sci-fi con Heston (oltre a questo, Soylent Green + Planet of the Apes (e in parte il sequel…)), così intrisa di pessimismo. Trovo Heston adattissimo alla parte, dubito si potesse trovare di meglio. Ottima OST e gran mezzi d’epoca.

E’ sempre stato uno dei miei preferiti del grande Charlton Heston, dalla prima scena fino all’ultima, e lo rivedo sempre volentieri perchè è molto suggestivo… poi, almeno per quanto mi riguarda, mi sono trovato spesso ad “identificarmi” con questo personaggio… solo e sempre in lotta con i pericoli, logicamente non degli albini… però ,è molto inquietante: Per me, lo ripeto… uno dei piu’ belli film di fantascienza di sempre, con attori comprimari molto bravi come Anthony Zerbe e Paul Koslo!!! :slight_smile:

//youtu.be/NUkU18MrBzU

Io non l’avevo mai visto: recuperato in dvd, mi sono addormentato 2 volte in 2 sere consecutive prima di abbandonare la visione.

Boh, l’atmosfera per me latita proprio, e la storia vabbè, affascinante quanto volete sulla carta, è resa in maniera davvero cazzona. L’aspetto visivo 70’s c’è tutto, ma non aggiunge niente di che.

Visto ormai varie volte, fra dvd e br (ribadisco: spettacolare). Con tutto il rispetto per Vincent Price (“L’ultimo uomo…”) e Will Smith (“Io sono leggenda”), il miglior adattamento del romanzo di Matheson. Heston (doppiato da Cigoli: cosa volete di più e di meglio?!) perfetto, ambientazione suggestiva e inquietante, perfino un pizzico di nudità (color…cioccolata! ). Un piccolo grande classico, quindi!
P.S. E lasciatemi un pizzico di nostalgia per i tempi lontani in cui Heston era un genuino e simpatico “compagno” (più di tanti attori italiani ufficialmente iscritti e/o “impegnati”), e non l’orrendo insopportabile reazionario “a mano armata” degli ultimi suoi decenni…