The Tournament - Scott Mann, 2009

http://www.imdb.com/title/tt0471041/

Visto la settimana scorsa in aereo, sorta di Battle Royale ironico e cazzone, ci sono Ving Rhames e Robert Carlyle, ma alla fine la premessa iniziale non regge per tutto il film e tutto risulta troppo esagerato e fracassone. Ving Rhames regge bene il colpo, Robert Carlyle è invece un po’ sprecato. Solo per veri appassionati.

La storia di fondo è che i migliori 30 assassini del mondo si trovano ogni 7 anni in una città, con un rilevatore e un rivelatore satellitare in un death-match all’ultimo sangue.
Il film parte male e prosegue peggio, poteva anche essere interessante, come tutti i suoi alter ego che possono essere Battle Royale, Senza Tregua o il nostrano Una Vita Lunga un Giorno.
I killer sono brutti e l’enviroment non è credibile, ma tutto sommato nei suoi alti e bassi si lascia guardare fino in fondo, da guardare in aereo come ha fatto Marco o a sbafo da sky come ho fatto io, risparmiate i soldi del DVD.