Totò, Peppino e... la dolce vita ( Sergio Corbucci, 1961)

Uno dei vertici di Totò e Peppino.

Parodia scatenata della Dolce Vita di Fellini.

Ancora oggi godibile.

Nato nel 1957 come soggetto di Steno per un film da intitolarsi"Totò e Peppino in via Veneto" fu messo da parte dopo la malattia che colse agli occhi Totò in quel periodo.

Fu ripresa l’idea dopo il successo mondiale del film di Fellini"La Dolce Vita" del 1960.

A dirigere quella che poi divenne una parodia fu Camillo Mastrocinque che dopo poche scene girate entrò in contrasto con i produttori Buffardi e Mariani e decise di abbandonare il set. Fu sostituito da Sergio Corbucci amico di Buffardi(genero di Totò).

Sceneggiano Bruno Corbucci,Gianni Grimaldi e Mario Guerra.

Musiche alla Nino Rota di Armando Trovajolitesto in grassetto

2 Mi Piace