WarGames - Giochi di guerra (John Badham, 1983)


http://www.imdb.com/title/tt0086567/

Classicone degli anni '80 che ho visto innumerevoli volte in TV, una presenza fissa del pomeriggio televisivo di 30 anni fa. Teen movie non eccessivamente ancorato all’estetica anni ‘80, dopo tanti anni il ritmo e la narrazione tengono ancora bene l’attenzione, la tensione politica della guerra fredda è abbastanza credibile, svacca giusto un po’ nel finale quando si lascia andare alle classiche americanate ma è questione di onestà, non ci si può aspettare di certo il contrario da questo tipo di operazioni. Comunque… me lo sono rivisto con molto piacere ed un pizzico di nostalgia.

Il DVD di recente pubblicazione vanta un master non proprio dignitoso, la grana è piuttosto grossa ed i colori impastati, presumo che anche il formato non sia quello corretto. C’è anche un bluray con copertina identica, a rigor di logica dovrebbe essere lo stesso master.

Filmone che ispirò una generazione, mi sembra ieri che ci si connetteva a 300bps col C= 64, usando il blue box per chiamare le banche dati in USA. Visto un’infinità di volte, ha sicuramente delle ingenuità ma rimane un classico di cultura hacker.

Divertenti sti 2 trivia da imdb:

The NORAD command center built for the movie was the most expensive set ever constructed up to that time, built at the cost of one million dollars. The producers were not allowed into the actual NORAD command center, so they had to imagine what it was like. In the DVD commentary, director John Badham notes that the actual NORAD command center isn’t nearly as elaborate as the one in the movie; he refers to the movie set as “NORAD’s wet dream of itself.”

The NORAD Computer System (NCS) used 1950’s-era systems in 1983. After WarGames, visitors for the NORAD tour constantly asked to see the modern computer rooms. Partly driven by this, in coming years color displays (mostly on Sun workstations) started replacing the much older equipment. Incidentally, NORAD only detected threats. Strategic Air Command, until 1992, handled responses to threats.

So fissato co gli anni 80, e questo è un classicone, ma a parte quello è proprio un bel film da vedere, so proprio quei film che finiti di vedè ti lasciano quella soddisfazione di aver appena visto proprio un bel film. Bellissimo omaggio a stranamore, c’ho il rimpianto di non averlo visto mai da piccolo, altrimenti tutta la sequenza di lui che evade dalla base m’avrebbe fatto impazzì, e oggi sto film mi piacerebbe ancora di più! Fattore anni 80 alle stelle con questo film! La traccia “The Beepers-Video Fever” della colonna sonora, la sala giochi all’inizio co i cabinati di pac-man, jungle hunt, zaxxon, lui che gioca a galaga, loro a scuola e poi nella cameretta sua a smanettare col computer hackerando mentre bevono il TAB… cristo, gli anni 80 in un film! Ecco, mo me devo rilegge ready player one, mannaggia a voi, mannaggia…

Rivisto ieri notte dopo un sacco di anni.
Da ragazzino mi aveva angosciato tantissimo perché, anche se non capivo assolutamente di computer e informatica in generale, l’idea della terza guerra mondiale a portata di clic era una cosa che mi spaventava parecchio.
Ricordo anche la meraviglia per la storia dei voti scolastici cambiati a piacimento dal computer di casa.

30 anni dopo lo si guarda con tenerezza ma anche con interesse perché alla fine fotografa in maniera abbastanza precisa un momento storico ben definito, con tutte le sue paranoie e contraddizioni.

Il film per me è bello e coinvolgente, è vero che ci sono delle ingenuità ma sono tutte concessioni allo spettacolo e quindi vanno più che bene.
Badham è sempre stato un bravissimo regista e gran parte del ritmo del film è merito suo (anche se per due settimane il film fu girato da Martin Brest, poi silurato).

Ho il blu ray del trentesimo anniversario e il master è molto buono.
Ha anche parecchi extra tra cui una featurette di 45 minuti (intitolata “Loading… WarGames”) che è senza dubbio una delle migliori featurette che io abbia mai visto (e ne ho vista “qualcuna”…). Montata splendidamente e scritta ancora meglio, davvero un lavoro sopraffino. Intervengono tutti e oltre ad essere piena zeppa di informazioni è costruita con straordinaria bravura. Complimenti a chi l’ha fatta (purtroppo non è firmata).
Ci sono anche altri extra (una featurette sugli hackers, una sul Norad, una sul Tris (!) e il trailer). Ah, c’è pure il commentary.

Grandissimo film. Uno dei miei film preferiti. Un cult movie tipico anni ‘80. Lo vidi per la prima volta qualche anno fa su LA7 e poi più volte su Rai Movie. E’ sempre un piacere rivederlo. Essendo anche io un appassionato di film anni '80, questo, per me, è fra i top esteri del periodo insieme ai Goonies, Back to te future, Labyrinth, Police Academy ecc… ecc…

E’ vero che contenuti speciali del blu ray non sono sottotitolati in italiano?

Bello, bello, bello.
Ottimo teen movie che fa stare parecchio col fiato sospeso. Cast di buon livello, ricordo tra gli altri un Dabney Coleman ancora abbastanza giovanile.
Il mio recente interesse per film che trattano di guerra fredda / Icbm / Rischio ww3 mi ha portato a rispolverarlo.
Del 2008 è un fantomatico sequel, passato abbastanza inosservato agli occhi di tutti. https://www.imdb.com/title/tt0865957/
E, alzi la mano chi vedendo questo film non ha mai sognato di avere Ally Sheedy come compagnuccia di scuola (Era qui semplicemente divina :dribble: )