X-Men First Class - X-Men: L'Inizio (M.Vaughn, 2011)

DVD/BR https://amzn.to/32Si5aF

Prima di essere il Professor X e Magneto, Xavier e Erik sono stati due ragazzi e due grandi amici. Fianco a fianco hanno militato per la CIA, andando alla ricerca dei mutanti in tutto il mondo, per invitarli a non vergognarsi di sé e a unirsi a loro. Ma mentre Xavier sogna da sempre l’integrazione pacifica nella società degli umani, Erik si sente minacciato dalla razza umana e pensa a un esercito di mutanti e a una guerra inevitabile. Da bambino, ha visto sua madre venire uccisa sotto i suoi occhi, in un campo di concentramento, dall’infernale Sebastian Shaw e sono state proprio la rabbia e il dolore a portare alla luce i suoi poteri. Adulto, con l’aiuto di Xavier, Raven e dei giovani mutanti che hanno reclutato, si mette sulle tracce di Shaw e lo trova in Russia, intento a costringere il Cremlino a piazzare dei missili nucleari a Cuba per scatenare la terza guerra mondiale.

Dopo Kick-Ass Vaughn dirige un film su dei supereroi più convenzionali del precedente ottenendo comunque un ottimo risultato.Chiaro che non ci sono gli eccessi splatter di KA (anche se un po di sangue non avrebbe certo guastato) ma Vaughn non si lascia prendere la mano dagli effetti speciali riuscendo comunque a dare un ruolo di primo piano alla caratterizzazione dei personaggi ed ai loro rapporti interpersonali, elementi che avvicinano molto il film ai due episodi diretti da Singer (qui produttore…un caso?). Cast veramente ottimo con Fassbender (Magneto), McAvoy (Xavier) e Bacon (Shaw) su tutti, personalmente m’è piaciuta molto anche Jennifer Lawrence (già strepitosa in ["]Un Gelido Inverno](www.gentedirispetto.com/forum/showthread.php?26419-Un-Gelido-Inverno-Winter-s-Bone-[Debra-Granik-2010) ). Cameo per Hugh Jackman (very funny) e per Rebecca Romijn (very figa). Da vedere in lingua originale visto che nel film si parlano diverse lingue e che dubito che nel doppiaggio italiano siano state lasciate in originale.
In conclusione dirò una cazzata ma mi ha convinto più questo dell’ultimo Cavaliere Oscuro.

Lo vidi al cinema, quasi “trascinato” dai miei amici, in quanto non mi sembrava assolutamente degno d’esser visto… poi, come spesso mi è successo, mi sono dovuto ricredere… perchè oltre ad esser molto ben interpretato, chiarisce molte cose che, io personamente non conoscevo sulle origini degli X-Men, bellissimo è il rapporto tra Magneto ed il professor Xavier… qui, logicamente non ancora nemici… ed anche il finale è molto coinvolgente, per concludere, mi sono molto divertito e ve lo raccomando se ancora non l’avete visto!!! :-p

//youtu.be/POl8BKAWCS8

Inaspettatamente (prima di andarlo a vedere in sala…), è risultato essere alla fine il miglior film sugli X-Men. Buona storia, gran prologo, cast perfetto (Fassbender UBER ALLES, ma anche Bacon eccezionalmente perfido vale). In dvd o br, da rivedere rigorosamente in originale, giacchè diverse parti dove si parla francese o tedesco sono state OVVIAMENTE “uniformemente” doppiate!

Visto ieri in BD, e’ un buon film rispetto al genere, parte decisamente bene, ma poi arranca abbastanza da meta’ in poi. Non e’ tanto colpa del cast, anche se i giovani mutanti sono abbastanza insulsi, ma di una regia e Una sceneggiatura abbastanza loffie… Meglio di Wolverine, ma peggio della trilogia. Me l’hanno prestato ma non penso lo aggiungero’ alla trilogia.

BD ottimo ma non da riferimento come mi aspettavo per un film del genere.

Da non appassionato dei film con supereroi questo mi era piaciuto, decisamente più degli altri capitoli, per non dire della roba alla Nolan.
Nulla di che, ho praticamente dimenticato quasi tutto, ma mi era sembrato divertente e ben fatto, con una trama semplice, godibile e un ottimo Fassbender.
E’ vero comunque che alcuni dei mutanti giovani sono un po’ insulsi e il rischio di deriva adolescenziale alla Twilight è sempre in agguato.