Barbarella (R. Vadim, 1968)



Pellicola imperdibile per i fanzz di Jane Fonda, di Vadim, degli anni '60 sbomballati glamour pop. Sequenza dei titoli di testa da antologia.

Finalmente pare arrivi un’edizione italiana per Sinister Film, 21 gennaio 2014. Vattelappesca come sarà …

gli ultimi Sinister sono buoni. Esiste un dvd e un blu ray estero completo di Barbarella. Sul mulo si trova il mux con la traccia audio ita che e’ buona anche se hanno usato un master leggermente cut (nulla di che, un paio di frammenti di dialogo e qualche rumore)

A me Jane Fonda piace tantissimo… però questo è uno dei film che m’è piaciuto di meno (a parte le scene dove è evidenziata benissimo la sua bellezza!!!)… sarà forse perchè non amo molto il genere… comunque son felice che esca in dvd!!! :oops:

//youtu.be/0Xo6FaypcpY

Ecco il dvd SINISTER

Audio ITA-ENG
Sottotitoli ITA
Video 2.35:1 16/9
Durata 1h34m02s
Extra Trailer, galleria fotografica

puoi verificare sul dvd Sinister verso la fine quando il laboratorio di Duran Duran viene distrutto se l’ultimissima battuta da lui pronunciata e’ in inglese o italiano?

se puoi verifica anche se nelle scene del volo dell’angelo si vedono i fili di sostegno o sono stati cancellati elettronicamente come nel master del bd

Io di fili non ne ho notati

Intendi “Barbarella hai vinto! Ma la Terra perde con me il più grande dittatore” ?

si, la battuta in italiano risulta troncata in tutte le copie che ho trovato, e si conclude in inglese. Sul dvd Sinister e’ cosi’ o e’ completa?

La frase è tutta in italiano

thanks

Queste le caratteristiche di un bluray , italiano, più che discretodi Barbarella:


Barbarella back
Produzione: Sinister Film;
Distribuzione: CGHV;
Codec: Avc;
Supporto: Bd 25 coperto al 74,4 % (18,6 %);
Codice Area: B;
Audio: Italiano e Inglese dts master audio 2.0 e dolby digital 2.0;
Sottotitoli: Italiani opzionali;
Formato video: 2.35:1 1080p.
Finalmente in hd, in versione integrale e tra i più attesi di sempre dagli innumerevoli fan tra i quali il sottoscritto, il Cult di Roger Vadim del 1968 sia pure in un comparto estremamente povero di extra.
VIDEO: Ad un primo sguardo sommario ma tra tutte le scene, il master video va dal molto buono all’ottimo senza graffi o spunti nature e filtri di sorta mantenendo intatta la palette cromatica dei favolosi colori così come le peculiari caratteristiche fisiche della pellicola.
AUDIO: Identica l’opzione disponibile, per entrambe le tracce inglese ed italiana hd in dts master audio 2.0 o half rate in semplice dolby digital 2.0: pregevoli tutte e due le lingue ma, specie in dts, più dinamica e poderosa quella nostrana che stavolta non sfigura rispetto all’originale.
SOTTOTITOLI: Opzionali disattivabili, in Italiano, non solo per il film (opzione 2) ma anche (opzione1) per tradurre automaticamente alcuni frangenti inglesi quali le parole della mitica splendida sigla iniziale.
EXTRA: Scarni, anche se entrambi in hd, essendovi unicamente un trailer ed una galleria fotografica. :wink:
Per finire un link di rimando, tramite youtube, agli splendidi titoli di testa con una ost ormai leggendaria:


:upside_down_face: