Blue Jeans - Mario Imperoli, 1975

http://www.cinematografo.it/pls/cinematografo/consultazione.redirect?sch=13539

Sembrerebbe che sia stato fatto tutto al risparmio: un castellotto diroccato come unica scenografia, un Paolo Carlini azzimato come padre-seduttore, una donzella né brava né bella [Gloria Guida] che mostra alcune procacità tendenti (assai) alla obesità, e per finire, una trama trita e ritrita. (…) Finale tragico, stonato come tutto il film.
(Al. Fer., “Paese Sera”, 27.06.1975)

Dvd tedesco (X-rated) con traccia italiana:

http://www.kultvideo.com/scheda.asp?item=17827&type=DVD&key=2

arrivato oggi: ad una prima sommaria occhiata direi:

nuovo riversamento da copia positiva italiana in ottime condizioni, restaurato ottimamente per restituire i colori e il contrasto originario. Qualche graffio e spuntinatura qua e là non disturbano la visione del film e non ho notato cadute di fotogrammi tra un rullo e l’altro.

Come extra il trailer cinematografico tedesco, i titoli di testa tedeschi, una striminzita galleria di poster rubata da un noto sito on line e il trailer di una cavolata horror crucca girata in video in uscita nel 2008.

Cover cartonata di grande formato, riportante la locandine tedesca e nel retro alcune foto di scena del film.

Sono soddisfatto dell’acquisto, da fan della Dea e del film, qui presentato con una qualità notevolmente superiore rispetto alla rara vhs Playtime.

Sì la qualità del dvd dòicc è buona, mentre il film non mi è piaciuto più di tanto…i primi 10’ fanno tanto “finta commedia giovanilistica anni '70”, poi il film vira verso il morboso (à la “La figliastra”, tanto per capirsi)…ed il finale ve lo risparmio per pietà (gli ultimi 10’ sono la cosa peggiore del film).
Comunque solo per ammiratori della Guida, a mio avviso…

MA, devo dire che è tra i migliori con la Guiuda protagonista. Poi lei è semplicemente da mandare via di testa in questo film.
Finale un pò involontariamente ridicolo, concordo.

Avete notato che la Guida tanto gli vanno stretti quei mini Blue Jeans fa fatica anche a camminare? a volte anche traballa…:smiley:

Mammia mia che severità di critica!

Da fan della Guida non sto a discutere sulla qualità del film che comunque reputo uno dei migliori - se non il migliore - della cantante/attrice.

Mi limito a sottolineare l’ottimo commento musicale di N.Fidenco. Molto bella la canzoncina Blue Jeans - cantata dal gruppo I Cyan - orecchiabile e trascinante, ottimo il duetto pianoforte (Carlini)-chitarra (Chirizzi) con la Guida e la cameriera che improvvisano uno spititoso balletto e c’e anche la celebre sonata “al chiaro di luna” eseguita al piano da un ispirato Carlini per un’illanguidita Guida).

Insomma sarebbe il caso di rivalutare il regista M.Imperoli che con pochi mezzi riusciva a fare molto.

Buona l’edizione in dvd della X Rated.

Mammia mia che severità di critica!

Da fan della Guida non sto a discutere sulla qualità del film che comunque reputo uno dei migliori - se non il migliore - della cantante/attrice.

Mi limito a sottolineare l’ottimo commento musicale di N.Fidenco. Molto bella la canzoncina Blue Jeans - cantata dal gruppo I Cyan - orecchiabile e trascinante, ottimo il duetto pianoforte (Carlini)-chitarra (Chirizzi) con la Guida e la cameriera che improvvisano uno spititoso balletto e c’e anche la celebre sonata “al chiaro di luna” eseguita al piano da un ispirato Carlini per un’illanguidita Guida).

Insomma sarebbe il caso di rivalutare il regista M.Imperoli che con pochi mezzi riusciva a fare molto.

Buona l’edizione in dvd della X Rated.

In italaino c’è anche l’edizione della tedesca VZ:

http://www.kultvideo.com//articles/ArticleSheet.aspx?aid=11632

Contiene due versioni del film su due dvd : quella italiana e quella internazionale

ah interessante! chissa’ quali sono le differenze

Questo Al. Fer. (non ha neanche il coraggio di firmarsi per intero) deve avere qualche serio problema… Gloria Guida che non è bella e tende all’obesità… da ricovero :confused:

visto ieri sera, me lo aspettavo decisamente molto peggio

tra gli erotici di Imperoli l’ho trovato il meno cazzaro di tutti, lei è ovviamente un babà ma anche l’ambientazione (immagino toscana) è curata con insospettato gusto ed eleganza

ma poi anche il finale per quanto casomai un pò telefonato non l’ho trovato così brutto

menzione speciale per Paolo Carlini che aveva da essere un pò l’attore feticcio di Imperoli, mi chiedo se lo pagavano pure o se bastava quanto si divertiva sul set, nonostante le voci che lo riguardavano :smiley:

Immagini male :smiley:

Roma e Sermoneta, prov. di Latina.

Rendiamo omaggio a Impèroli e a i suoi begli accostamenti cromatici:

se non ricordo male, e qui sono ricordi di 25 anni fa e piu’, quando ero piccolo un’anziana che abitava in un paesino vicino Sesto Fiorentino (Firenze) mi aveva detto che suo figlio o suo nipote era comparso in questo film come comparsa o ballerino e qualche scena era stata girata da quelle parti. Il film comunque e’ una palla, rispetto agli altri film “discotecari” dell’epoca.

eh no (son Francesco, il fratello), ti sbagli. Era Rodolfo Banchelli, quello di Rock’n’roll di Vittorio De Sisti, che abitava a Padule e che da bambini, dicevano, ci prendeva sempre in collo. Ha fatto solo quel film, qui in Blue Jeans non appare

e poi Blue jeans cosa centra con i film “discotecari”? è del 75 e la moda della disco è arrivata con il travoltismo, ovvero 78/79, senza contare che di scene in discoteca nel film di Imperoli non ce n’è nemmeno una

mi correggo. Stavo guardandomi un po’ di film discotecari e non so come mai mi son confuso con questo…cancello post

Dvd italiano in uscita il 12 dicembre

Cosa buona e giusta, immagino sarà lo stesso master X rated corrispondente alla versione uscita nelle sale nostrane.

Stando a quando dice il sito Dynamic il dvd è uscito oggi, mercoledì 3 dicembre 2014.

Durata 92’, non sono indicati extra.
http://www.dynit.it/scheda.asp?mn=3&ctl=3&iddsc=223

La copertina è decisamente meglio di quella tedesca: