Bruce Lee il re del kung fu - Magnificent wonderman (Godfrey Ho, 1980)

Godfrey Ho prima del periodo “un tanto al chilo” dei film dei ninja, quando le pellicole le realizzava dall’inizio alla fine senza fare dei lavori di taglia e cuci per tenere insieme sequenze di provenienza eterogenea.

È la prima volta che vedo un suo film “canonico”, prodotto e girato secondo le tradizionali regole del gioco, e devo dire che mi ha piacevolmente impressionato: il ragazzo ci sapeva fare!
La storia è semplice ma accattivante, la regia è dinamica e sempre efficace, senza risparmiarsi qualche inquadratura originale e studiata, concedendosi anche un paio di quadri descrittivi quasi poetici.
Il personaggio di Casanova Wong risulta simpatico e ben costruito, e l’interprete ha quella faccia un po’ strana e particolare che riesce ad imprimersi immediatamente nella memoria dello spettatore.

Non ai livelli di un capolavoro di Chang Cheh ma sicuramente un film valido che vale la pena di vedere.

Uscito in dvd per ElleU e poi in una identica edizione da edicola sia per la collana della Hobby&Work che per quella della Fabbri.

https://www.amazon.it/Bruce-Lee-kung-Casanova-Wong/dp/B0041KYBAK/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&keywords=bruce+lee+il+re+del+kung+fu&qid=1639267874&s=dvd&sr=1-1

1 Mi Piace