Gold Medal Video - VHS

Frutto delle mie associazioni mentali… stavo guardando la pagina di Maldoror sul sito dei film perduti citato nel topic omonimo…

E trovo questa (sfuggitami) leggenda metropolitana della copia venduta a 20000€ da non si sa chi… notizia abilmente smentita in loco dal @bastardnasum nazionale…

Ho voluto comunque cercare questa fantomatica “Gold Medal Video” e su ebay ho trovato l’inserzione di seguito, personalmente in tutti i miei anni di vhssaggio mi era sfuggita, l’avevate mai sentita? Italiana? Svizzera? Molvana? Conoscete altri titoli usciti oltre a Bruce Lee il re del Kung Fu

2 Mi Piace

Pornazzi vari e Bruce Lee l’immortale campione

https://www.missingvideo.com/index.php?route=product/search&search=gold%20medal%20video

3 Mi Piace

Altri Pornazzi random…

https://amzn.eu/d/19b9c40

2 Mi Piace

Confermo tutto: l’ho comprata io.

Dopodiché l’ho smembrata per errore insieme a una ventina di vhs allegate all’Unità.

1 Mi Piace

:joy:

Hai fatto bene, tanto non meritava nè per la qualità audio nè per quella video, per un film tutto sommato degno solo di un trashologo con problemi di stitichezza :smiley:
Ce l’avevo anche io in 3-4 copie scambiate con alcune AVO come Pupi Avati o Margarethe Von Trotta, sicuramente Elio Petri e un polar d’autore francese di cui ora mi sfugge il titolo…

A parte gli scherzi… famo il punto sulla situescion:

  1. La Gold Medal Video era italianissima, una delle tante, piccolissime etichette che duravano il tempo di fare una cagata ed erano già scomparse. Di titoli “normali” non ne ho mai visti altri (rispettivamente i codici sono 1001 e 1002, già di per se significativo), e di porno forse ne esiste al massimo un altro ma niente di più. Era principalmente dedita agli hard, ma come altre label aveva tentato, senza successo, di dedicarsi anche alla produzione normodotata (vedi la New World Of Video / AD Distribution che ha tirato fuori il classicissimo “Le Quattro Piume” in mezzo a titolo solo ed esclusivamente hard; o la pornografa PVH che con dicitura RVM-Recorded Video Magazine tirò fuori “Idoli controluce” o le più famose Cinevideosud o Videottanta/Video80 decisamente molto più note e prolifiche sugli hard che sui film non hard)

  2. Di Maldoror ovviamente - a parte la suddetta edizione cestinata da Renato e da me scambiata in più copie con scassatissime ed indecenti AVO, NON esiste nessuna edizione video perchè ovviamente del film non c’è nessuna traccia di sorta da che mondo è mondo. Si paventava di una eventuale uscita turca visto che una buona parte del film è stata girata laggiù, ma anche da questa pista non è mai spuntato fuori niente. Nè di una eventuale versione cinematografica nè di una edizione video, oltretutto confermanta (o, meglio: ignorata totalmente) da collezionisti locali che ho conosciuto di cui non sapevano nemmanco dell’esistenza del film.

4 Mi Piace