Charles Sobhraj

Ho scovato un serial-killer dalla storia molto interessante,che sta tuttora lottando per la liberta’,ha terrorizzato a cavallo tra il 75’ e il 77’,l’asia,definito
il bikini killer,poiche’ le sue vittime (femminili),indossavano un bikini,e’ un raro tipo di serial-killer,poiche’ uccide per questioni meramente economiche,e per finanziarsi uno stato di vita agiato,infatti comincia la sua carriera come ladro,fuggendo sempre dalle prigioni in cui viene rinchiuso,nel 75’ forma insieme a MARIE ANDREE LECLERS e AJAY CHOWDHURY,un clan nello stile manson,insieme cominciano a uccidere nel 75’,TERESA KNOWLTON (indossante un bikini),molto spesso prima di uccidere le vittime,le rendeva succubi grazie a droghe,usando i loro passaporti per viaggiare in asia,come detto uccide la knowlton in tailandia,e nello stesso paese,si macchia del delitto di HENK BINTAJA e CORNELIA HEMKER,(prima li rende succubi),uccide poi VITALI HAKIM,e gli ruba il passaporto,la successiva vittima e’ CHARMAYNE CARROU,fidanzata di hakim,venuta per scoprire la verita’ sulla scomparsa del fidanzato
Entrati in nepal,il trio elimina LAURENT ORMOND CARRIER(canadese),e CONNIE BRONZICH(californiana),entrati in calcutta col loro passaporto,uccidono e derubano del suo passaporto AVONI JACOBI.
Nel frattempo il detective knippenberg indaga sulla morte della coppia,e comincia ad accumulare prove contro sobhraj.
Ucciso chowdhury,sobhraj e la leclers riformano il gruppo,con due ragazze,barbara e mary-ellen,e rendono succube (in india) jean-luc solomon,che muore pero’ a causa del veleno durante una rapina.
Le loro future vittime (tre studenti francesi),si accorgono in tempo,che sobhraj vuole avvelenarli e li fa arrestare,barbara e mary-ellen confessano,e sobhraj viene condannato a 20 anni di prigione,viene condannata anche la sua amante,che pero’ torna in canada,quando le viene diagnosticato un tumore,morira’ a casa sua nel 1984.
Curiosamente sobhraj vive una vita di lusso nelle prigioni indiane,e quando a poco tempo della scarcerazione,rischia l’estradizione in thailandia e la quasi certa condanna a morte,fugge dal carcere (lo fa per fare in modo che la pena sia allungata),catturato,il giudice fa quello che lui sperava,gli da’ 10 anni,nel 1997 sobhraj viene rilasciato ed estradato in francia,dove vive come una star,facendosi pagare la somma di 15 milioni di dollari,per un film : THE SHADOW OF THE SERPENT.
Incredibilmente nel 2003 torna in nepal,dove viene arrestato per il duplice omicidio,e condannato all’ergastolo senza processo,sobhraj si appella,ma per due volte viene condannato,attualmente sta aspettando il verdetto definitivo della corte suprema,anche se le prove a suo carico sono schiaccianti (lui nega di essere mai stato in nepal,ma due testimoni,tra cui un businessman,sono pronti a deporre contro di lui,inoltre vi sono le prove dell’investigatore knipberg)
Si sta anche pensando di fare un film sulle sue gesta,ma lui ha annunciato battaglia legale
Se volete vedere la biografia intera in inglese
andate su wikipedia,per articoli sulla sua ricattura andate su times of india (fate la ricerca su google)
secondo voi il verdetto quale sara’ :colpevole o innocente ?,contate che ha i migliori legali nepalesi.

In realtà il film s’intitola Shadow of the cobra:

http://www.imdb.com/title/tt0098299/

Il verdetto per sobhraj sara’ emesso il 4 novembre

È per fortuna rimasto dentro.

Dall’errore di @ciaisback si sono palesemente ispirati per il titolo della nuova serie netflix.

1 Mi Piace