GG Allin

Musicalmente non so cosa pensarne. Però bisogna ammettere che GG è stato l’unico vero punk, l’unico che ha messo in atto anche nella vita privata (e non solo nei testi) la fisolofia nichilista e distruttiva del punk. Nemmeno Sid Vicious arrivava a tanto. Voi cosa dite?

Che dipende da cosa intendi per ‘punk’. Personalmente il personaggio GG Allin mi ha sempre abbastanza divertito nel suo essere così eccessivo, e anche molti suoi dischi non sono affatto male (tipo quelli con gli Antiseen come backing-band), ma ci sono molti altri protagonisti del punk che ne hanno incarnato perfettamente lo spirito nichilista… Darby Crash e Stiv Bators, per dirne due…

Si ok Crash e Bators, ma Allin era l’estremo di tutto quanto. Era una persona che stava molto male, non è arrivato a suicidarsi sul palco come aveva prestabilito solo perchè è morto prima.

Come ho detto, dipende tutto da cosa intendi per punk. Per me punk non è necessariamente uno che sta male e che mira ad autodistruggersi su un palco… se invece vogliamo parlare di GG Allin in quanto personaggio estremo, allora siamo d’accordo sul fatto che ben pochi possono arrivare al suo livello.

Vabbe certo non intendo punk nel senso generale, ma nel senso di personaggio nichilista ed estremo che, come hai detto tu, siamo d’accordo sull’affermare che come GG ce n’erano pochi. Comunque avresti qualche album da consigliarmi in particolare? Perchè io ho ascoltato qualche cosa qui e li e visto qualche suo video di “concerti”.

Consiglio il video “Hated” ed anche il CD legato al documentario. Nonchè le collaborazioni con Antiseen

senza discussione brutality and bloodshed for all
il disco + potente che abbia mai fatto

Senza censure:

per farsi un’idea a tutto tondo vanno assolutamente visti i suoi due uno contro tutti da geraldo e jerry springer, che rivela un allin sempre brutale bestiale e pantoclasta, ma anche spietatamente lucido e acuto.

per un allin inedito e solarizzato (persino sorprendentemente tenero) rispetto a come l’abbiamo finora conosciuto e culturalmente inquadrato e metabolizzato, rimando al bellissimo biopic the allins

fun fact: in hated! a prendersi una bella razione di profiterole figurava anche whoopi goldberg, che per vie legali chiese la rimozione della scena che la vedeva coinvolta.

come che sia, carmelita gran anthem e bite it you scum gran pezzo da centravanti di sfondamento.

Beh, oddio, anche El Duce coi Mentors non era un santarello anche se non raggiungeva i livelli del GG.

anche il 7" coi Bulge non era male ma non so se sia mai stato stampato come bonus su qualche CD… ma forse mi piaceva più perchè c’erano i Bulge a suonare (che alla fine son membri degli Psycho e dei Jesus Chrust) piuttosto che per la presenza del GG