Ghostbusters - Acchiappafantasmi (Ivan Reitman, 1984)

Non volevo crederci, ma è così: non c’era un thread appositamente dedicato al film di Reitman?! Detto fatto: ghe pensi mi! Un film assolutamente epocale per chi era ragazzino-adolescente nel 1985, una sarabanda di effetti speciali (che anzi allora apparivano specialissimi!), una buona storia, buoni dialoghi, e soprattutto un manipolo di attori che non sbagliavano una battuta. In testa, ovviamente Bill Murray, scienziato più interessato alle signorine che non alle ricerche, eppoi un già “pirlotto” Dan Aykroyd, un “cervelluto” Harold Ramis, un purtroppo defilato Ernie Hudson (in un ruolo che sarebbe stato azzeccatissimo per Eddie Murphy, a pensarci bene), un’ancora seducente Sigourney Weaver, e Rick Moranis sfigatissimo “for life”. E l’omino di marshmallow…RULES! Clamorosamente “derubato”, agli Oscar, nella categoria fx da “Indiana Jones e il tempio maledetto”. Che tutt’al più avrebbe meritato il premio per il reparto scenografico…
P.S. Nelle edicole si trova, accoppiato al secondo capitolo, a 12,90 euro. Più che ottimo il br.

E bravo Zardoz, una grandissima lacuna è stata colmata, e, non lo dico solo da megafan dei Ghostbusters in tutte le versioni, ma pure perchè questo film che vidi al cinema all’aperto della località dove andavo in villeggiatura d’estate, mi rimase talmente impresso che, appena acquistai il videoregistratore mi feci regalare la vhs da noleggio (90.000 £ !), che praticamente “consumai”, come per il secondo capitolo, quella costò addirittura 120.000 £, purtroppo o le versioni economiche non vi eran ancora oppure la desideravo subito, insomma, lo conosco praticamente a memoria avendolo visto piu’ di dieci volte e pure nell’edizione originale dei film di “Speak Up”, poi arrivo’ il dvd ed acquistai entrambi nella prima edizione con custodia plastificata dura… che altro aggiungere se non che ho diverso materiale tra cui locandine, foto, il videogames per la PS3, etc e che è tra i miei dieci film preferiti tra tutti i generi… insomma, un “cult movie” personale!!! :smiley:

//youtu.be/cyRqR56aCKc

Grazie, Alex. Più che “personale”, direi che siamo di fronte a un cult GENERAZIONALE, della serie “non puoi dire di aver vissuto gli anni '80 se non lo hai visto”. E dopo quasi 30 anni, uno se lo vede ancora più che volentieri…

Tra l’altro ottima anche la colonna sonora, con in testa il mitico pezzo “ghostbusters”. In effetti un cast stellare per un film cult degli anni 80, ma ottimo ancora adesso e con una New York perfetta location (vabbè, NY sarebbe una location perfetta anche per un documentario sui dromedari… :smiley: ). Da vedere e rivedere allo sfinimento.

L’ho appena rivisto, ed ho notato una scena che non ricordavo assolutamente: quella del prete nell’ufficio del sindaco.
Era presente anche nell’uscita al cinema e nei vari passaggi televisivi? :confused:

Nell’uscita al cinema, francamente non ricordo, nei passaggi tv, quanto meno quelli degli ultimi anni, si :wink: .

Film epocale, che je voi dì?? Da sapere a memoria dall’inizio alla fine! Una delle cose più belle uscite dagli anni 80! Dopo la morte del grande ramis (:() me lo sono rivisto e, ragazzi, quant’è bello! Era bellissimo quando lo vedevo negli anni 80 da pischello e ancora adesso regge da dio, al di là dell’effetto nostalgico anni 80, è proprio un bel film. Funziona! Non c’è niente da fare, è questione di alchimia, quando c’è una bella storia, scritta bene, con un manipolo di attori perfettamente in parte, esce al momento giusto e gli metti pure un tema musicale da hit parade come quello, nasce il cult! E l’apparizione di Ron Jeremy tra la folla?:supz:
Su nocturno di sto mese c’è un bello speciale sui ghostbusters. Per chi mastica l’inglese, questo è il documentario di james rolfe sulle location del film.

http://cinemassacre.com/2010/04/26/follow-that-marshmallow-a-ghostbusters-tour/

E a proposito di videogame, per chi ci gioca consiglio assolutamente il videogioco per xbox 360 e ps3. Pure per PC, me pare ce sta. Non l’ho ancora giocato ma rimedierò presto. So comunque che oltre ad essere un bel gioco in sè, è proprio bellissimo dal punto di vista dei ghostbusters! Tutti i personaggi sono doppiati dagli attori originali e sembra veramente di stare a vedere il terzo film dei ghostbusters!

A suo tempo c’era anche il videogame per il commodore 64, sia gb1 che gb2 (naturalmente con gli standard dei videogiochi dell’epoca, ma lascia fare… :wink: ). In che scena si vede Ron Jeremy?

image

1 Mi Piace

Riassumendo. Ron Jeremy, nel film di Reitman. Teri Weigel, alcuni anni dopo, in “Predator 2”. Quando le produzioni delle major erano dei… puttanai!! :joy::joy::joy::joy::joy:E quanto ci mancano, vivaddio… :cry:

Rivisto con le pupe durante il w-e, un film che spacca, locations e interpreti perfetti, FX ancora validi, ritmo, battute, OST sul pezzo, più che altro mi ero dimenticato di quanto si fumasse ancora nei film anni 80, qui pare proprio che abbiano avuto soldi in più per piazzare sigarette in ogni possibile scena. I trivia di iMDb ammontano a più di 200, interessante sapere che la maggior parte delle battute furono improvvisate, alchimia al massimo. Eddie Murphy doveva avere il ruolo di Ernie Hudson, ma non ci fu accordo.

Divertente (ma anche no) quello che il povero William Atherton dovette subire nella realtà:

After the film’s release, William Atherton became reviled. When he was running into director Ivan Reitman one day, he was furious and upset by how people treated him. He told him that he couldn’t even go into a bar without people wanting to pick a fight with him. In another incident, Atherton was walking down a stretch of 7th Avenue in New York City, which was entirely crowded with school buses, when he heard lots of children shouting at the top of their lungs, “Hey, dickless!”

E le scene della Ecto-1 furono girate senza permessi, cosa abbastanza inusuale per l’epoca.

Buffo anche questo

In 2010, actor William Atherton recalled to “The A.V. Club” that the shaving cream that was used for the melted “marshmallow” was still quite heavy: “We had the eighth-grade science test. I went under the bag, and I asked, ‘How much shaving cream is in there?’ And they said, ‘Not that much.’ So I said, ‘Well, how much does it weigh?’ ‘It’s about 75 pounds, but it’s shaving cream.’ You know the whole thing about 75 pounds of feathers and 75 pounds of lead? It’s about the same thing. [Laughs.] So can we figure out what’s going to happen with this?” So they put some poor stunt guy underneath to show the sissy actor ‘Okay, nothing’s going to happen.’ So they unleashed it, and it flattened him. So they took out half of the shaving cream, and I went in very happily and was slimed."

2 Mi Piace

Riguardo Ron Jeremy c’era una bella foto di scena in verticale in b/n che ritraeva la folla, non l’ho più trovata, era sul retrocopertina di una rivista sugli effetti speciali (che non ricordo il nome)

2 Mi Piace