Giallo Napoletano - Sergio Corbucci, 1979

Lo danno Venerdì mattina (domani, quindi stanotte) alle 2, su Raiuno:

Non un capolavoro ma divertente.

dvd recorder pronto per stanotte!

visto e mi piacque!

registrato ma non ancora visto…

quanto dura la versione della RAI di Giallo Napoletano?

Io ho il DVD spagnolo con audio italiano ma mi sembra pesantemente tagliato di diversi minuti. Sopratutto in un passaggio mi sembra esserci un taglio abbondante. Ora non sono in casa per controllare ma, rispetto alla durata riportata sul Poppi il DVD sembra mancare quasi una ventina (!) di minuti

Poco meno di 2 ore. Stasera a casa controllo.

Controllato.

Il Master RAI dura 1h e 52m.

allora il DVD spagnolo “Dias de amor y venganza” e’ pesantemente cut di una 20ina di minuti, mi sembra che duri 1:34 o giu’ di li

una buona notizia per chi, come me, l’ha registrato…

visto ieri finalmente,beh il film si mantiene fino alla fine su un llivello di sufficienza insomma carino ma nulla piu’,la soluzione finale del giallo mi è piaciuta moltissimo,la parte girata nell aereoporto se la potevano risparmiare li la sceneggiatura va proprio a farsi fottere…

Per me è promosso, non è un capolavoro ma più che sufficiente. Sul giallo comico sempre con Pozzetto (in questo caso da protagonista) c’è Agenzia Riccardo Finzi… praticamente detective.

http://www.gentedirispetto.com/forum/showthread.php?t=173&highlight=agenzia+finzi :slight_smile:

29 agosto, ore 9:05, Rai 3

domani mattina, ore 9.00, RAITRE

C’è una partita di basket al suo posto.

Si infatti me ne sono accorto ora guardando la registrazione…bestie!

Eccezionale Pozzetto commissario lumbard in servizio a Napoli che fa un cazziatone a Mastroianni, gli piazza sotto il naso una miniatura del Duomo di Milano e gli urla:
“Quelli come lei mi fanno girare le guallere!” :smiley:

Lo rifaranno tra 2 o tre settimane, ormai ci sono abituato a Rai 3. Stasera fanno “Dramma della gelosia” che doveva essere trasmesso 3 settimane fa e sostituito da una diretta dal parlamento.

Finito di vedere l’altra sera. La somma delle parti è inferiore alle singole prestazioni, ma è comunque piacevole. Da notare la presenza di molti caratteristi in piccoli cameo, tra cui Ennio Antonelli.