La banda del Gobbo (U. Lenzi, 1978)


11 Agosto 2006
ore 04.00
Rete 4
(notte tra 10 e 11 agosto)

Venerdì 17 agosto alle 2.20, Rete 4

http://www.film.tv.it/scheda.php?film=13607

Un classico del genere.

Uno dei miei poliziotteschi preferiti!!! Anche se non è uno dei capolavori di Lenzi io lo riguardo sempre volentieri!!! Poi qua Tomas si sdoppia!!!
La scena del night con tomas milian che sproloquia e fa pià la purga a tutti, Lenzi non la voleva fare, perchè a Lenzi le volgarità non sono mai piaciute, questo è il motivo per cui poi si sono “separati”, non hanno lavorato più insieme. Addirittura voleva tagliare la mitica scena di roma a mano armata di La Pira Galeazzo!!! Non c’era neanche sul copione, quando Tomas disse la battuta a Lenzi per poco non prende un colpo!!!

Comunque un grande film per tutti gli amanti del genere!!! Grande la colonna sonora del maestro Micalizzi!!!

E Jimmy che deve andare a lavorare alle poste?

“E levati che vado di fretta!”
“Ma ndò cazzo vai?”
“Vado a lavorare alle poste!”
“Ma c’è sciopero ae poste!”

“STRONZO!”
“LI MORTACCI TUA E DE QUAA SVIOLINATA DE TU MOJE MARCHETTARA!”
:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D

“Ma nu ho capito, dottò! Se da quanno m’arzo a mattina c’ho a fregna qua!! Ma checcazzo je devo dì, scusi? Non so, mozzarella??”

Capolavoro di Lenzi,all’epoca in stato di grazia.
L’interpretazione doppia di Milian,girata e montata separatamente,credo meriti di entrare nei manuali di recitazione.

Assolutamente stupendo sto film, l’ho rivisto dopo parecchio tempo dalla prima volta.Milian superlativo…non ricordavo che citasse nel film Antonello Venditti, in particolare la canzone Sora Rosa che ritengo una delle più belle in assoluto del primo grande Antonello.

Saluto tutti, questo e’ il mio primo messaggio sul forum. L’ho scoperto pochi gg fa e non potevo non iscrivermi essendo un appassionato del genere.

La Banda Del Gobbo… Uno dei miei preferiti. Da quanto ne so era previsto un sequel. Si sarebbe dovuto intitolare “Il ritorno del Gobbo” ma non fu mai girato a causa di litigi tra Lenzi e Milian.
Forse anche il finale ambiguo della Banda del Gobbo puo’ spiegarsi in tal senso. A proposito di finali, anche questo come gia’ quello di Roma a mano armata l’ ho trovato un po’ affrettato.
Il film e’ comunque buono. Grande secondo me la scena col Gobbo e il Travestito. E quella del locale dove ripulisce e purga gli astanti ( " io ‘ste ossa ve le vijo fa’ caga’…! ")… Cmq grande Milian quando “parla” romanesco… Doppiaggio di Amendola sempre perfetto…

:smiley:

un piccolo appunto x tony brando…“quella sviolinata di tua moglie” nn vuol dire nulla…mi sembra di sentire “sfionnata” cioè sfondata…il condizionale è d’obbligo essendo io siciliano…c’è un romano ke puo confermare la mia supposizione?? x qnt riguarda il personaggio del gobbo…qlcn sa xke cambia cognome da roma a mano a armata? avete fatto caso ke la gobba si sposta da destra a sinistra?

un gran bel film,
inizia a diventare però troppo comico per i miei gusti in alcuni scene

un grandissimo tomas milian comunque, egregio ni due ruoli interpretati simultaneamente

Film stupendo! La scena del night poi, è una delle scene cult dell storia del cinema. Bellissma è veritiera la citazione de 'A sora Rosa di Venditti. Anche per me uno dei miei poliziotteschi preferiti… quando s’incontrano “menti” come Lenzi, Milian e Micalizzi, difficilmente si fallisce il colpo!

L’autista di Luciano Catenacci (che guida la BMW rossa) è UMBERTO LENZI… osservare per credere!

il piu bel film del mondo !!!

Mercoledi 13 Agosto ore 4.20 su Italia 1

Che dire di più? Uno dei migliori poliziotteschi in assoluto. Adoro soprattutto la prima parte, con la mitica vendetta consumata dal Gobbo tradito e incazzato e antesignano di vari The Crow e Beatrix Kiddo moderni…Milian come al solito superlativo, qui doppiamente. ottimi gli altri attori, come Isa Danieli ad esempio. Belle anche le musiche del maestro Trinity Micalizzi…

purtroppo il tono troppo leggero non me lo fa gustare fino in fondo

Io direi,invece,che nel mentre della vendetta,si gusta la semi-libertà con la donna,quindi si diverte,in particolar modo alle spalle della Roma bene nelle discoteche…:D:D

Lo trovo molto drammatico,e triste,ovviamente per la fine…:frowning:

lenzi fa emergere anche le motivazioni sociali che determinano l’entrata di un borgataro romano nella delinquenza. la scena della discoteca (che segue un discorso analogo in un certo senso) è esemplare al riguardo.

benchè, se non erro, fu la causa dell’inizio di alcuni malumori tra lenzi e milian, poichè il regista non condivideva alcune cose.

Sì lo stesso Lenzi ne parla, non ricordo se negli extra del dvd o altrove, la tirata è tutta farina del sacco di Milian e Lenzi dice di trovarla fuori luogo anche per il fatto che rallenta improvvisamente lo svolgersi del film

cosa che non mi trova d’accordo.

Devo dire un bel film!
Qualche risvolto comico che non andrebbe ma è accettabile tutto sommato!
Peccato il finale…poteva essere molto diverso!
Si rivede sempre volentieri.

Uno dei miei poliziotteschi preferiti, stupenda la doppia interpretazione di Tomas Milian.
Da vedere assolutamente, il personaggio del gobbo è uno dei personaggi più incisivi e palpabili che ricordi nella storia del cinema.