La sala in cinema

Fra le mie perversioni c’è il fascino per i vecchi cinema di un tempo ormai chiusi o trasformati in multisala. Mi aiutereste a rintracciare fotogrammi di film italiani nei quali si vedono queste sale?

1 Mi Piace

Cioè un elenco dei film italiani nei quali si vedono dei cinema? Saranno centinaia… o forse ho capito male io, cerchi qualcosa di più specifico?

Hai ragione, forse sono stato troppo generico. Provo ad essere più specifico ed a limitare il campo della ricerca.
Lo spunto mi è venuto proprio vedendo il tuo topic di “Sesso, sole e pastorizia”. Il frame che avevi messo si riferisce al vecchio cinema Mercury in zona Borgo - S.Pietro che ora non esiste più (è la sede dell’Universita vaticana LUMSA).
Mi piacerebbe rintracciare frame analoghi in cui si veda il cinema con la sua insegna o comunque cinema riconoscibili. Andrebbero bene anche interni purchè sia noto a quale sala facciano riferimento.
Per motivi logistici chiaramente sarei interessato maggiormente ai cinema romani sui quali potrei fare approfondimenti e/o dare conferme.
Magari però può essere curioso anche per altri cercare cinema di altre città.
Un altro esempio oltre il tuo Mercury può essere il cinema King di “Squadra Antitruffa” dove proiettano Sandokan (“Sa ndo ca… zzo te porto mo’”). A titolo di curiosità invece il cinema che compare in Umberto D di De Sica sotto l’appartamento del protagonista è finto, non è mai esistito.
Spero di essere stato più chiaro.

Così a memoria mi sovviene Il comune senso del pudore, nel quale Sordi gira per diversi cinema romani alla ricerca di un film non troppo zozzo per la sua signora.

Giusto. Dovrei rivederlo ma mi sembra che ci siano almeno il Jolly (Il nonno e la nipotina :D) ed il Fiamma.

Morte sospetta di una minorenne, c’è quel cinema “famoso” con il tetto che si apre. Scuola di ladri, quando si ciulano le macchine dei clienti del cinema, dove mi pare dìano speriamo che sia femmina. Delitto al ristorante cinese, il cinema dove lavora la ragazza del morto al ristorante. Il ragazzo di campagna quanto Artemio va al cinema col cieco cannavale. I primi che mi vengono in mente.

Grande, lo sapevo che qui andavo sul velluto. Il cinema di “Minorenne” è lo stesso dove Sordi vede la “Nipotina”. Piuttosto sai che non mi ricordo la scena di “Delitto” ? Più o meno a che minuto è?

In Amici miei i cinque discutono di fronte al defunto Astra 2 di piazza Beccaria (quando leggono i titoli in programmazione nelle sale a luci rosse). In un’altra sequenza Tognazzi scarica la Dionisio davanti al centralissimo Odeon (siamo nelle vicinanze di Palazzo Strozzi).

Il Jolly

Quasi alla fine se ben ricordo (c’è la gag di bombolo che inciampa in continuazione nella gamba ingessata del maresciallo), lei poi lo accompagna a casa in macchina. Ah, altra scena, fracchia la belva umana, fracchia che va con la mazzamauro a vedere un film di paura (la morte cammina con i tacchi alti, nda). E in Torino nera i due figlioli di spencer/rau vanno al cinema con una loro amichetta e la riempiono di roba da mangiare, uno per volta.

Nell’incipit del Torino violenta di Ausino, il cinema che i rapinatori assaltano è l’Ideal. Esiste ancora ma l’hanno trasformato in multisala.

Trovata la scena ed anche il cinema. È l’ex Ulisse sulla via Tiburtina dove ho visto tanti film

Il Cinema protagonista di “Nuovo Cinema Paradiso” nella realtà non esiste, venne ricostruito interamente e collocato nella Piazza principale di Palazzo Adriano in provincia di Palermo e al termine delle riprese smontato. Le riprese all’interno del cinema sono della Chiesa di Maria Santissima del Carmelo sempre a Palazzo Adriano. Sarebbe interessante scoprire anche quale sia il Cinema di “Fracchia contro Dracula” in cui Paolo Villaggio e la sua ragazza vanno a vedere il Ritrorno dei morti viventi. Sarebbe bello scoprire anche dove si trova il Cinema a luci rosse di Acapulco…prima spiaggia a sinistra! dove lavora la mamma di Andrea Roncato.

E’ il cinema Blue Moon di Roma: https://www.davinotti.com/index.php?forum=50002137

Grazie Renato!

Prima che diventasse il lussurioso Blue Moon, il Cristallo è stato il cinema della mia infanzia. Là ho visto molti dei titoli che si commentano qui sul forum.

Mi pare ci sia un cinema anche all’inizio del film “il mostro” di Zampa ed in “delitto sull’autostrada” di Corbucci

“Il mostro” non me lo ricordo ma quello di “Delitto sull’Autostrada”, dove fanno le Porno Massaie, sì cioè il Ramarini di Monterotondo (RM). https://www.davinotti.com/index.php?forum=50002007

Il trucido e lo sbirro, i due ragazzetti che fanno la rapina con il mattone camuffato alla cassiera del cinema. E cassinelli e Vallelunga ne “discutono”.

Il cinema Palazzo a Roma, ormai chiuso: https://www.davinotti.com/index.php?forum=50001438