La strage di via Moncucco

Stimolato da un messaggio di tale markshannon sul forum imperiale, apro codesto topic.

La cosiddetta Strage di via Moncucco è stato un regolamento di conti tra malavitosi che si svolse all’interno di un ristorante chiamato La strega, in via Moncucco al 22… periferia sud di Milano.


(da La Stampa del 4 novembre '79)

Otto morti, cioé tutti quelli che in quel momento si trovavano all’interno del ristorante, assassini esclusi. Era la notte del 2 novembre 1979. Ad essere coinvolti, alcuni esponenti delle bande di Angelo Epaminonda (il famigerato Tebano) e Francis Turatello, che comunque a quel tempo era già ospite delle patrie galere… ma cosa accadde di preciso e perché vennero uccise anche persone del tutto estranee al giro (come la cuoca del ristorante, poveraccia) non è mai stato chiarito fino in fondo.

Ci sono alcuni aspetti curiosi. Nello stesso posto, soltanto un anno prima (31 agosto 1978), c’era stata un’altra sparatoria che fece due feriti gravi: uno di questi due era Vittorio Joderi, che è stato attore in piccoli ruoli in alcuni film di Lenzi, Canevari e compagnia. Nel 1978 a quanto sembra il posto si chiamava simpaticamente La Fogna(foto sotto), ed era una specie di night club decisamente malfrequentato… ecco il link postato sul forum di nocturno: link. Sembrerebbe che questo Joderi sia comunque sopravissuto almeno per qualche giorno, prima di spirare.

Come se non bastasse, l’osteria/night club/ristorante è ben visibile nel film (del 1973) Baba Yaga, tanto che io e Nemesi andammo a suo tempo a fotografarlo: link

Oggi niente più locali pubblici, da quelle parti: tutto il complesso è stato restaurato come si deve e riconvertito ad appartamenti. Ricordo che parlai col proprietario, che era consapevole di vivere dov’era avvenuta la strage… contento lui :tuchulcha

image

1 Mi Piace

Colpo di scena, forse: Vittorio Joderi non sarebbe morto nella sparatoria… sempre che questo sia davvero lui:

https://www.facebook.com/vittorio.joderi

?

C’è una foto recente, se è effettivamente lui deve essere sopravvissuto. Un altro ‘misteroitaliano’ risolto?

Davvero c’è una foto recente? Allora dovrebbe essere proprio lui… Canevari nella famigerata intervista rilasciata al Pucili diceva chiaro e tondo che Joderi era stato ammazzato. Dalla Stampa risulta che sia stato ferito gravemente, lo davano quasi per morto… per fortuna invece non è così.

C’è questa foto

Mi sembra decisamente lui

Direi che non ci sono dubbi, grazie Killer. Si vede che Canevari aveva fatto confusione…

Mi ricordo male o nel libro Milano, si gira si parla anche di quell’episodio e ci sono alcune foto di ora/allora della zona (in cui non ricordo più che film sia stato girato)?

Sì, si parla in realtà del secondo episodio, quello del 1979 con gli otto morti. Lì avevano girato una sequenza di Baba Yaga.

Notevole che nell’articolo d’epoca de La Stampa, il La Fogna sia definito “uno dei locali più alla moda di Milano”.

E questo è niente… guardate il titolo dell’articolo a commento dei fatti sul corriere milanese:


:-p

Il numero 80 del fumetto “Attualità Nera” ripercorre in maniera non proprio attendibile la strage, qualcuno lo ha letto?

2 Mi Piace

Disegno di Dario Mellone dell’epoca, illustratore de Il corriere della sera:

Fonte:

1 Mi Piace